RBS forma una partnership con Lami, startup di telemedicina

La Rome Business School è lieta di annunciare la formazione di una nuova partnership con Lami. Lami è una start-up che vuole rivoluzionare il mondo della salute cambiando il modo in cui le persone si prendono cura di sé applicando la scienza clinica umana alla tecnologia. È una piattaforma di primary care che fornisce risposte su sintomi e condizioni di salute, cure primarie e prevenzionei tre pillars dell’assistenza primaria, colmando il vuoto lasciato dal sistema sanitario e dalla figura del medico di base, in particolare. 

La mission di Lami è essere un punto di riferimento affidabile e accessibile che faccia da guida alla salute delle persone.  

“Oggi, per fare business, e soprattutto per fare innovazione, è più che mai necessario fare squadra. In Lami abbiamo accolto con entusiasmo la partnership con RBS perché va proprio nella direzione di apertura e connessione con l’esterno in cui crediamo e che cerchiamo da sempre di coltivare. Riteniamo che connettere la realtà di business di Lami con quella accademica della Rome Business School sia un ottimo modo per facilitare lo scambio di conoscenze e di opportunità, e per avere uno sguardo sempre rivolto al futuro mantenendo al centro le persone -  e i manager – di oggi e di domani”. – affermano Davide Barenghi, Founder, e Chiara Frigerio, Co-Founder & CMO di Lami. 

“La Rome Business School, con la sua ampia offerta formativa, ha visto in Lami un’interessante realtà in crescita con la quale collaborare sotto numerosi aspetti e con cui creare attività che uniscano il business e la formazione manageriale. Della missione e dei valori di questa start-up, condividiamo le “persone”, beneficiarie del lavoro che svolgiamo ogni giorno e in cui crediamo fermamente per cambiare il loro e il nostro futuro” – dichiara il Dean, Antonio Ragusa. 

© Rome Business School. All rights reserved.

Privacy Policy - Cookie Policy
Richiedi informazioni