Richiedi informazioni

International Master in Food and Beverage Management ​ 


Il Programma mira a sviluppare professionisti che padroneggiano e affinano le proprie competenze e abbracciano il cambiamento, in grado di riconoscere i processi di produzione e di garanzia della qualità peculiari di Food, Wine and Beverage.

Richiedi informazioni
Ranking
eduniversal ranking logo
Formula International
Method On Campus
Language Inglese
Start Date Ottobre 2024
Enrollment 79%
Available seats 8
Borse di studio valido fino al 26 aprile
25% UP TO

Panoramica dell’International Master in Food and Beverage Management

Il focus del Master è rendere i professionisti in grado di operare in un mercato globale sviluppando specifiche competenze manageriali e di comunicazione.  

I professionisti, che genereranno anche vantaggi competitivi, costruiranno marchi di lusso nei settori dell’enogastronomia e delle bevande, sfruttando le nuove tecnologie, utilizzando le più avanzate tecniche di marketing per promuovere aziende e prodotti.

Intended Learning Outcomes

  1. Conoscenza e Comprensione: Avere una conoscenza approfondita delle pratiche e dei principi fondamentali nel settore del Food and Beverage, inclusi aspetti come la legislazione, le tendenze di mercato e la gestione delle risorse umane.
  2. Pratica: Applicare teorie e concetti imparati nella gestione pratica delle operazioni, inclusi approvvigionamento, gestione delle scorte e servizio ai clienti.
  3. Abilità Cognitive: Analizzare criticamente le sfide del settore, sviluppando soluzioni innovative e strategie per affrontare questioni complesse come la sostenibilità e la gestione dei costi.
  4. Comunicazione, ICT e Abilità Numeriche: Comunicare chiaramente usando tecnologie, gestendo dati e presentando report dettagliati. Dimostrare competenza nell’uso delle abilità numeriche per gestire il budget e analizzare le metriche di performance.
  5. Autonomia, Responsabilità e Lavoro di Squadra: Assumere decisioni autonome, prendersi la responsabilità delle azioni e lavorare in team per risolvere problemi complessi nel settore del Food and Beverage.

Date forma al vostro percorso professionale attraverso 4 pilastri:

Forte legame con le aziende

Grazie al Business Practice LAB, alle company visits, ad esercizi in classe, docenti esclusivi, ed una rete internazionale di aziende partner, aiutiamo giovani ed esperti professionisti a costruire e implementare il proprio percorso professionale.

Internazionalità

Vantando il titolo di Business School più internazionale del bel Paese, la Rome Business School consente ai propri studenti di entrare a far parte di un contesto stimolante, grazie ad un corpo docenti fortemente internazionale e multiculturale. Durante questo percorso sarà inoltre possibile partecipare ai Bootcamps con mete esclusive quali Silicon Valley, Barcellona, Parigi, Roma e Toscana.

Impatto professionale

Con l’obiettivo di formare manager e futuri leader, tutti i nostri master hanno come principale scopo la crescita professionale e personale di ogni studente. Durante l’intero percorso verranno infatti forniti servizi alla carriera, visite a compagnie operanti nel settore, company shadowing, sessioni di coaching individuali ed il programma per lo sviluppo delle soft skills.

Scopo più elevato

In linea con il nostro motto, Better Managers for a Better World, un’intera sezione dei nostri Master sarà dedicata allo studio degli aspetti più innovativi in trend nel settore, legati soprattutto alla responsabilità sociale delle imprese secondo un modello di sviluppo sostenibile da essere applicato in ogni ambito del business.

Perchè scegliere il nostro International Master in Food and Beverage Management

Business Practice Lab | Powered by Michelin Guide

Avrai esperienze pratiche e reali tramite il nostro Business Practice Lab con la Guida Michelin. Collaborerai con dirigenti del settore per sviluppare piani di marketing creativi e strategici, coinvolgendo gli sponsor della Guida Michelin e introducendo premi speciali per ristoranti meritevoli e i migliori chef.

Career Impact

+32% Salary Growth, con oltre il 70% di studenti che trovano un nuovo lavoro in sei mesi di completamento del Master e oltre il 50% di completamento del Master. I nostri studenti lavorano oggi in prestigiose aziende del settore F&B come Zuma, RoccoForte e Volognano.

Bootcamp in Toscana

1 settimana di Bootcamp su turismo, cibo, vino e lusso esperienziale in Toscana Immergetevi in un tour gastronomico di lusso a Firenze e Volognano. Esplorate la cultura enogastronomica in Italia, con visite e degustazioni private. Gli studenti saranno invitati a partecipare alle seguenti fiere enogastronomiche: "Made in Italy": Sol & Agrifood, Vinitaly, Tuttofood, Taste Florence, Euro Chocolate, Milano Wine Week, Merano Wine Festival e Festival del Giornalismo Alimentare Torino.

Practice Orientated Learning

  • Menu Engineering for Fine Dining: gli studenti si cimenteranno in esercizi di menu engineering, dove impareranno a progettare menu che bilanciano creatività culinaria e redditività. Questa attività pratica sviluppa le loro capacità di creare menu accattivanti e finanziariamente sostenibili.
  • Tecniche sensoriali di degustazione del vino: Attraverso la degustazione di vini e l'analisi sensoriale, gli studenti acquisiranno la conoscenza e applicheranno le tecniche sensoriali per l'analisi dei vini pregiati. Acquisiranno una comprensione completa della valutazione del vino, migliorando le loro competenze in questo campo.
  • Gastronomia e classifiche delle guide dei ristoranti: Attraverso simulazioni pratiche, gli studenti svilupperanno le loro abilità nel valutare e classificare i ristoranti di alto livello. Questa attività migliora la comprensione dell'industria gastronomica e dei suoi criteri di valutazione.

Eduniversal Ranking 2023

Questo Master è stato classificato N 21 in Food and Beverage Management - Worldwide da Eduniversal.

Career Services

Il Career Center aiuta quotidianamente professionisti e studenti a costruire il loro futuro, guidandoli lungo il percorso più adatto alle loro capacità, ai loro desideri e ai loro obiettivi professionali. Inoltre, attraverso il Career Center gli studenti hanno accesso a strumenti esclusivi, tra cui un portale del lavoro, il tutoraggio di esperti, la formazione di consulenti, il career targeting e un acceleratore. Fornisce tutto ciò di cui lo studente ha bisogno per realizzare le proprie aspirazioni, aiutando a sfruttare al meglio le conoscenze e le capacità di ciascuno.

Among our Partners:

rome business school partner coca cola logo rome business school partner nestle logo rome business school partner red bull logo rome business school partner pepsi logo rome business school partner starbucks logo rome business school partner glovo rome business school partner eataly logo rome business school partner carrefour logo

Programma: International Master in Food and Beverage Management

Il master offre una grande esposizione a aziende e professionisti del settore. Gli studenti saranno invitati a partecipare a fiere enogastronomiche – Made in Italy: Sol & Agrifood, Vinitaly, TUTTOFOOD, Taste Firenze, Euro Chocolate, Milano Wine Week, Merano Wine Festival, Festival del Giornalismo Alimentare Torino e molti altri. Il programma è un viaggio esperienziale.

10%
35%
10%
10%
15%
20%
5%
Sviluppa capacità manageriali e prospettive innovative per la gestione di cibi, vini e bevande

Durante il primo modulo dell’International Master in Food and Beverage Management, gli studenti acquisiranno nozioni di:

  • Managerial Economics
    Questo modulo mira a preparare gli studenti fornendo loro gli elementi essenziali dell’imprenditorialità e della pianificazione aziendale.
  • Entrepreneurship and Business Planning
    Con questo modulo si svilupperanno le competenze manageriali necessarie per comprendere un Business Plan e la sua struttura.
  • Business Strategy
    Attraverso questo modulo, gli studenti sapranno comprendere la direzione e la strategia a lungo termine di un’azienda e saranno in grado di identificare le unità strategiche delle organizzazioni.
  • Accounting & Budgeting
    This module is aimed at students understanding the importance of financial management and control principles, with key indicators such as ROI, EBIT, GAAP.
  • Project & Operations Management
    Questo modulo è volto a far comprendere agli studenti l’importanza della gestione finanziaria e dei principi di controllo, con indicatori chiave quali ROI, EBIT, GAAP.
  • Marketing: Traditional and Digital
    Gli studenti apprenderanno l’applicazione dei principi del marketing nel processo decisionale organizzativo.
  • Human Resource Management
    Quest’area tematica si concentra su questioni strategiche relative alle risorse umane, come l’acquisizione, lo sviluppo, la motivazione e la fidelizzazione della forza lavoro.
Sarai in grado di gestire il marketing, il branding e la comunicazione di esperienze di fino e vino di lusso

Durante il secondo modulo dell’International Master in Food and Beverage Management, gli studenti approfondiranno:

  • Into the Global Food, Wine and Beverage Industry
    Questo modulo fornisce agli studenti le conoscenze e le competenze necessarie per avere successo come manager nell’industria alimentare e delle bevande. Il modulo tratta l’economia alimentare globale, il marchio “Made in Italy”, le norme sulla salute e la sicurezza sul lavoro e il sistema agroalimentare. Gli studenti impareranno anche a conoscere l’HACCP, la salute e la sicurezza sul posto di lavoro, le leggi e le pratiche di sostenibilità nella produzione alimentare e nelle catene di approvvigionamento.
  • Food Management
    Questo modulo si concentra sul fornire agli studenti le competenze essenziali per una gestione efficace del cibo. Vengono trattati argomenti quali la progettazione di un’offerta alimentare competitiva, la creazione di menu, il formato del ristorante, la struttura del personale e il layout della cucina. Inoltre, esplora l’uso dell’estetica nella progettazione dei prodotti, la selezione dei fornitori, la previsione delle vendite, le ricette standardizzate, la gestione culinaria e le questioni relative al front-of-the-house. Il modulo fornisce una preparazione completa agli studenti sui vari aspetti della gestione di cibo e bevande.
  • Wine & Beverage Management
    Questo modulo mira a fornire agli studenti le competenze necessarie per progettare una proposta competitiva di bevande e vini, creare carte dei vini, selezionare i fornitori e controllare i costi delle bevande. Si affrontano aspetti quali il posizionamento dei vini e delle bevande, l’evidenziazione e l’aggiornamento, nonché la descrizione dei vini o di altre bevande. Gli studenti impareranno a mantenere lo storico delle vendite e dei costi, a monitorare le attività correnti, ad anticipare le tendenze future, a gestire la proposta di bevande e a confrontare i risultati operativi con i budget. Il modulo prepara gli studenti a gestire e garantire risultati di alta qualità nel settore delle bevande.
  • Delux brands, Marketing and Communication of Food, Wine and Beverage
    Questo modulo si concentra sul ruolo del marchio e della comunicazione nell’industria alimentare e delle bevande, con particolare attenzione alla creazione di marchi di lusso. Gli studenti impareranno a creare, gestire e mantenere l’identità del marchio, garantendo la coerenza dei loro piani di comunicazione. Esploreranno inoltre gli strumenti di comunicazione dei mass media e il loro impatto sulla promozione del cibo e del vino. Il modulo comprende esempi come libri di gastronomia, guide e pubblicazioni di settore per l’analisi, nonché la promozione del valore e il targeting dei clienti giusti. Inoltre, fornisce una panoramica del giornalismo enogastronomico e degli approcci etici alla critica gastronomica.
Imposta una mentalità socialmente responsabile per trasformare il settore alimentare, vinicolo e delle bevande in un settore ecosostenibile

Durante il terzo modulo dell’International Master in Food and Beverage Management, gli studenti impareranno:

  • ​Software Technologies in F&B
    Questo modulo si concentra sulle soluzioni software studiate per l’industria alimentare e delle bevande per gestire efficacemente i processi aziendali, dalla produzione alla distribuzione. Si sottolinea l’uso di software e macchine per l’analisi dei dati per ottimizzare la produzione, ridurre i costi e la manodopera e minimizzare gli infortuni dei lavoratori. Inoltre, il modulo esplora l’analisi dei dati del settore alimentare e delle bevande, consentendo agli studenti di valutare le prestazioni dei menu, le preferenze dei clienti e le vendite complessive per ottimizzare l’esperienza del cliente e le strategie di coinvolgimento digitale.
  • International Strategies, F&B Innovation & Future Trends
    Questo modulo si propone di aiutare gli studenti a identificare le aree di miglioramento del sistema alimentare, ad abbracciare l’innovazione sostenibile guidata da uno scopo e a immaginare il futuro dell’industria alimentare e delle bevande. Sottolinea l’importanza delle previsioni per sbloccare le opportunità di business e di impatto, esplorando le strategie internazionali, le tendenze future e le nuove tecnologie. Il modulo fornisce una panoramica sulla tecnologia e sull’innovazione, sottolineando l’importanza di rimanere aggiornati sulle tendenze emergenti e di abbracciare le nuove tecnologie del settore.
Perchè gli Electives?

L’obiettivo della Rome Business School è quello di sviluppare futuri manager, imprenditori e professionisti pronti a sfruttare i vantaggi della digitalizzazione, a diventare globali e ad avere un impatto positivo sulla società.

Electives sono gli strumenti ideali per gli studenti per migliorare la loro occupabilità concentrandosi su competenze altamente richieste per:

  • Aiutare gli studenti a ritagliarsi una nicchia di mercato e a diventare più competitivi.
  • Avvicinare gli studenti a corsi che altrimenti non avrebbero potuto conoscere.
  • Fornire un programma di studi unico nel suo genere che favorisca le competenze di vita e di carriera.
  • I corsi sono organizzati in 4 aree di interesse principali: Innovation & Growth, Tech & ICT, Industry focus and International Business.
Practice Lab | In partnership with Michelin Guide

Il Practice Lab della Rome Business School è il luogo in cui i concetti teorici vengono messi in pratica e i partecipanti imparano attraverso l’esperienza. Il laboratorio è gestito da manager della Guida Michelin che esamineranno diverse conoscenze specialistiche, lavoreranno su esercizi e faranno rete, condividendo la loro esperienza e competenza con gli studenti. Questo laboratorio è interamente gestito da manager della Guida Michelin con i quali creerete una strategia per guidare i clienti attraverso il customer’s journey della Guida Michelin.

Capstone Project

Al termine della vostra esperienza formativa, avrete la possibilità di dimostrare le vostre capacità affrontando una vera sfida aziendale. Sfruttate il vostro talento per identificare le opportunità e creare una strategia veramente innovativa.

Affrontare una vera sfida aziendale. Potrete scegliere di far parte di un piccolo team e progettare un piano di marketing per una nuova attività o sviluppare una strategia per aumentare le vendite online o creare un’offerta di fidelizzazione per diverse generazioni.

Vi verranno forniti due casi di studio di due aziende reali che vi permetteranno di mettere alla prova le conoscenze apprese durante il master.

Previous years’ experiences

The Practical Challenge:

Sviluppo di una nuova strategia commerciale e di marketing per aumentare le vendite della linea di prodotti vinicoli ”Per Me e Per Te Wines” dell’Azienda Agricola di Volognano.

Hands-on Lab

Il laboratorio Global Trends è composto da 2 sessioni virtuali:

Session 1: Come trovare le fonti per identificare le tendenze globali. Un’immersione profonda nelle tendenze globali che plasmano il mondo di oggi – relatori ospiti di UN, UNIDO, ILO. Esempi di tendenze globali:

  1. The Future of Work
  2. AI, Blockchain, and Technology
  3. The World in 2030 – Future Scenarios (UN, IMF, ECB)

Session 2: Comprendere l’impatto delle tendenze globali sulle aziende ed esplorare i modi in cui le aziende possono adattarsi e trasformarsi in base alle tendenze future e alle strategie lungimiranti.

Esperienze di bootcamp internazionali della Rome Business School

C’è l’opportunità di vivere un’esperienza di business intensiva e completamente immersiva durante una settimana, affrontando sfide, confrontandosi con manager, studenti e docenti e creando un proprio progetto che verrà presentato alla fine del Bootcamp Experience.

rome business school international bootcamp world map

Esperienze di bootcamp internazionali della Rome Business School

Cambia la tua vita per sempre: scopri dove è nata e cresciuta la tecnologia mondiale. Dai microprocessori ai computer, dai browser ai social media, dalla sharing economy alle criptovalute.

RBS_LOGHI

La sfida è come combinare creazione e gestione in una casa di lusso come in tutti i tipi di aziende.

Sup de Luxe accoglie ogni anno più di 500 studenti provenienti da tutto il mondo. Dalla sua creazione, la scuola ha riscosso un innegabile successo con una rete di 3.500 diplomati.

Sviluppare un’idea imprenditoriale completamente nuova attraverso la metodologia di Google Ventures: Il Design Sprint. Come l’innovazione e l’imprenditorialità stanno guidando il cambiamento del mercato globale.

L’obiettivo è mescolare contenuti e network per diventare leader nella strategia della vostra azienda attuale o futura.

Vivere l’Italia dal punto di vista di un autoctono attraverso un’esplorazione culturale e la comprensione non solo del processo di produzione del vino, ma soprattutto dell’importanza conviviale del cibo e del vino.

Non perdete l’occasione di imparare come fare business, generare crescita come leader socialmente responsabile e scoprire il gigante dell’Africa.

Scoprite e sviluppate opportunità uniche per crescere in un ambiente dinamico con un approccio tradizionale e moderno al business.

Partecipare a un Bootcamp a Londra è un’esperienza straordinaria che unisce apprendimento intensivo e immersivo in un ambiente urbano ricco di opportunità. La città stessa è un melting pot di culture e innovazione, offrendo un’ampia rete di professionisti e aziende di spicco. Un Bootcamp a Londra ti permette di acquisire competenze di punta in un’atmosfera cosmopolita e stimolante, preparandoti per sfide lavorative globali e creando connessioni preziose per il tuo futuro professionale.

Un Bootcamp in Cina è un’avventura straordinaria che ti immerge in un paese ricco di storia, cultura e innovazione. Questo percorso intensivo ti permette di acquisire competenze di prim’ordine, scoprire nuove prospettive professionali e creare connessioni globali in uno scenario dove l’antico e il moderno si fondono in un’armonia unica. Partecipare a un Bootcamp in Cina è una straordinaria opportunità di crescita personale e professionale che ti aprirà nuovi orizzonti.

Facoltà

L’International Master in Food and Beverage Management della Rome Business School sono tenuti da docenti universitari, consulemti e manager d’impresa internazionali altamente selezionati, provenienti da diversi ambiti operativi e professionali, dal merchandiser all’avvocato, dall’imprenditoria al coach e al relatore.  L’approccio didattico è finalizzato all’acquisizione di know-how, competenze attualmente richieste dal mercato.

Program Director

Camilla Carrega

Laureata all'Università degli Studi di Firenze in Viticoltura ed Enologia e laureata in Enologia, è stata docente di vino, direttore del dipartimento di enologia e coordinatore accademico di studi enogastronomici presso la scuola internazionale di ospitalità Apicius di Firenze, viaggiando più volte negli Stati Uniti per promuovere lo stile di vita italiano attraverso il cibo e il vino, collaborando con la James Beard Foundation di New York e con diverse università americane.

Gambero Rosso è l’azienda multimediale numero uno in Italia, sempre in prima linea nella scoperta e nel lancio di nuove tendenze e fortemente impegnata nel sostenere il meglio del “Made in Italy”. Da 30 anni Gambero Rosso contribuisce alla realizzazione della migliore cucina e dei migliori vini italiani, coniugando tradizione e novità, autenticità delle materie prime e innovazione produttiva.

È anche Mentor per lo Startup bootcamp FoodTech che è l’acceleratore leader di startup a supporto e scalata di aziende che innovano e stravolgono l’industria alimentare dove è mentore in tutto ciò che riguarda la gestione del cibo e del vino, il modello di business, la formazione internazionale Oggi Camilla è Property Owner Chief Operating Officer di Volognano, www volognano com e consulente gratuita in branding e strategia di comunicazione per le aziende del Food Beverage.

DIANA LENZI
Diana Lenzi​ CEJA Young Farmers - Presidente

Dopo alcuni anni come chef in vari ristoranti di Roma, per amore e per necessità, nel 2008 ha assunto la gestione della Fattoria di Petroio. Fa parte dell'organizzazione delle Donne del Vino e dei Giovani Imprenditori Agricoli (ANGA) che lavora assiduamente per portare Petroio a livelli di eccellenza sempre più alti nel rispetto della sua storia e delle sue tradizioni. Dal 2021 è presidente dei Giovani Agricoltori CEJA.

Sonia Massari
Sonia Massari The Fork Organization - Co-fondatore

La dott.ssa Sonia Massari ha lavorato come direttore accademico dei programmi di studi alimentari dell'Università dell'Illinois a Urbana Champaign a Roma e direttore del Gustolab International Food Systems and Sustainability (lavora in collaborazione con 15 università statunitensi e progetta e gestisce programmi di studi alimentari in Italia, Vietnam e Giappone). Attualmente è consulente scientifico della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition e specialista di design per il Gambero Rosso. È anche direttore accademico del Future Food Institute e co-fondatrice dell'organizzazione The Fork, un'organizzazione globale no-profit di persone interessate al cibo e al design che mira a ripensare e (ri)inquadrare i sistemi alimentari e la dieta umana.

Salvatore Cosenza​
Salvatore Cosenza Consulente di marketing - Freelance

Cosenza è Content e Community Manager, Food Writer e Consulente di Marketing. Si è laureato in Ideazione e progettazione di contenuti e servizi per la TV digitale all'Università La Sapienza di Roma. Scrive articoli su cibo e birra artigianale per diversi siti web e guide di ristoranti italiani. Attualmente scrive per Food writer per Agrodolce.it. Insegna anche ai corsi di "degustazione della birra". È stato Community Manager di Yelp a Roma e in precedenza ho lavorato come autore televisivo.

Letizia  Sebregondi ​
Letizia  Sebregondi  Grapes - Fondatore

CEO & Founder di Gr@pes, azienda che si occupa di campagne di marketing digitale e vendite online con particolare attenzione alle aziende vinicole. Laureata in Economia e Marketing, Letizia è entrata nel mondo del vino come Export Manager per Castello del Terricio. Ha lavorato anche come Sales Planning Manager presso Tannico.it e come Sales & Brand Manager presso Vinci Importadora-Mistral Group.

Filippo Galanti
Filippo Galanti Divinea - Co-fondatore e direttore commerciale

Co-fondatore e sviluppo aziendale di Divinea. Divinea è un marketplace per il turismo del vino, che rende le cantine e le esperienze enologiche più accessibili a tutti. Tra le sue esperienze, ha lavorato come business innovation & development manager presso E-Novia, (un'istituzione unica nel panorama industriale italiano, una "Fabbrica d'Impresa" che assiste e ottimizza la trasformazione della ricerca in prodotti, dei ricercatori in imprenditori e delle start-up in aziende).  È stato inoltre Business Development Manager di YAPE (Your Autonomous Pony Express), una Portfolio Company di e-Novia che ha dato vita al primo veicolo per consegne urbane a guida autonoma, elettrico e ultraleggero, interamente progettato e costruito in Italia.

Danilo Di Pasquale 2
Danilo Di Pasquale Titolare dell'azienda Suite24

Dopo aver conseguito un Master in Hospitality Administration & Management presso la Cornell University, è oggi titolare dell'azienda Suite24, una società di consulenza che si occupa di sviluppo e gestione del business alberghiero. È anche Cluster Operations Director di Bianconi Ospitalità, un gruppo alberghiero e di ristorazione di Norcia. Ha inoltre maturato oltre 20 anni di esperienza nel settore manageriale lavorando in diverse strutture alberghiere.

I tuoi Mentori

Corporate Advisory Board

Il Corporate Advisory Board incarna lo spirito di collaborazione tra il mondo accademico e la reale sfera manageriale, ponendosi come uno degli attori chiave del Quality Assurance Process, il processo di miglioramento continuo dell’offerta di programmi di Management Training della Rome Business School. 

Composto da 103 Leader, Manager e Professionisti di aree chiave del Business Nazionale e Internazionale, attraverso il Corporate Advisory Board, Rome Business School attiva un processo di aggiornamento continuo dei propri programmi di formazione, potendo contare su numerose interazioni aziendali ed input forniti dai membri del comitato durante le annuali occasioni di incontro e confronto.

103 Members
19 CEO and General Management
28 Marketing & Sales

Career and Entrepreneurship Services

Durante il tuo International Master in Food and Beverage, sarai accompagnato e sostenuto dal nostro team di Career Center. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore dell’istruzione, aiutiamo i giovani talenti e i manager a costruire il loro futuro, guidandoli lungo il percorso più adatto alle loro capacità, ai loro desideri e ai loro obiettivi professionali.

Per dare ai nostri studenti il miglior supporto nel raggiungimento dei loro obiettivi professionali, abbiamo strutturato il nostro Career Center in due aree principali:

Il master è particolarmente adatto a chi vuole intraprendere una carriera nei seguenti ruoli:

  • Food & Wine Manager 
  • Brand Manager 
  • Restaurant Manager 
  • Food & Beverage Service Supervisor 
  • Catering Manager 
  • Banqueting Managers 
  • Marketing and Communication Manager 
  • Director of F&B Operations 
  • F&B Consultant 
  • Entrepreneur in the F&B industry 
  • Winemaker

Lo stipendio dei nostri studenti dopo il completamento dell’International Master in Food & Beverage Management è aumentato in media del 15%

Admission process

La Rome Business School si impegna a mantenere il più alto standard di qualità nei programmi che offre. Per questo motivo, al fine di garantire l'idoneità dei candidati, tutti i candidati devono sottoporsi e superare con successo un processo di selezione strutturato come segue:

1
Evaluation of credentials
2
Application Confirmation
3
Selection Interview
4
Admission
Enrollment

Il processo di ammissione ha lo scopo di verificare l’idoneità del candidato a frequentare il Master. La storia accademica del candidato, le precedenti esperienze sugli argomenti trattati nel Master e la motivazione personale saranno oggetto di valutazione. Una volta inviata, la domanda verrà valutata dal comitato accademico della Rome Business School. Al fine di garantire l’idoneità del candidato, è importante che questo consegni tutta la documentazione richiesta. 

International Master in Food and Beverage Management:

Pagamento e Borse di studio

Pagamento

Il pagamento della quota di partecipazione di

€ 7,900 – Aprile 2024

€ 8,900 – Ottobre 2024

può avvenire nei seguenti modi:

  • Rate a partire dal momento dell’iscrizione (iscrizione anticipata per più rate)
  • Soluzione unica (questa opzione garantisce uno sconto del 10% sull’importo totale)

Borse di studio

In base al profilo personale, all’esperienza ed alla comprovata motivazione, il candidato potrà ottenere l’assegnazione di una borsa di studio a copertura parziale della quota di partecipazione. Infatti, Rome Business School offre la possibilità ai candidati più meritevoli di beneficiare di 7 tipologie diverse di borse di studio. Queste coperture economiche parziali possono consistere in 6 mesi di finanziamento senza interessi.

  1. Early Enrollment Incentive
  2. Lifelong Learning Scholarship
  3. Academic Excellence Scholarship
  4. Executive Women Scholarship
  5. Entrepreneurial Grant
  6. Better Managers for a Better World Scholarship
  7. Student Loan Assistance Grant

La concorrenza per le borse di studio aumenta con l’avvicinarsi della data di inizio e i fondi sono limitati, quindi è consigliabile fare domanda il prima possibile.

×

[IT] Learn more + Province

Scopri di più

Compila il modulo e ti contatteremo telefonicamente con ulteriori informazioni sul Master di tua scelta

  • La Rome Business School s.r.l. tratterà le tue informazioni personali per contattarti e informarti sul programma da te scelto per i prossimi due termini. Puoi esercitare i diritti di accesso, cancellazione, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità, tramite posta alla Rome Business School, Via Giuseppe Montanelli, 5, Roma, oppure tramite email a [email protected]. Allo stesso modo, se l'interessato lo ritiene opportuno, può presentare reclamo all'Autorità italiana di Protezione dei Dati. Inoltre, puoi contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati tramite email a [email protected] o per posta a Via Giuseppe Montanelli 5, 00195, Roma, presso il Responsabile della Protezione dei Dati della Rome Business School.

[IT] Apply now + Province

Candidatura Online

Compila il modulo e sarai contattato telefonicamente per avere maggiori informazioni sul Master da te scelto.

  • Dimensione max del file: 64 MB.
  • La Rome Business School s.r.l. tratterà le tue informazioni personali per contattarti e informarti sul programma da te scelto per i prossimi due termini. Puoi esercitare i diritti di accesso, cancellazione, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità, tramite posta alla Rome Business School, Via Giuseppe Montanelli, 5, Roma, oppure tramite email a [email protected]. Allo stesso modo, se l'interessato lo ritiene opportuno, può presentare reclamo all'Autorità italiana di Protezione dei Dati. Inoltre, puoi contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati tramite email a [email protected] o per posta a Via Giuseppe Montanelli 5, 00195, Roma, presso il Responsabile della Protezione dei Dati della Rome Business School.

Testimonianze degli Studenti

master in food management student profile
Robinson G. - Peru Aldrovandi Residence City Suites -F&B Supervisor​
Ho scelto di studiare alla RBS perché è una business school prestigiosa in Europa, che ha accordi con le principali aziende di questo Paese e appartiene a uno dei gruppi economici più importanti d'Italia, inoltre la RBS ha ottimi professori con molta esperienza, qui si studia con compagni provenienti da diverse parti del mondo, tutte le lezioni sono tenute in inglese, si imparano nuove esperienze da professionisti di tutto il mondo. In questa fase della mia vita, spero di continuare a formarmi e imparare dal mondo del food and beverage, questo è il mio terzo master che sto studiando, e vorrei diventare direttore o manager qui in Europa. Il consiglio che posso dare ai miei colleghi è di essere perseveranti nella ricerca di un'opportunità di lavoro, di imparare l'italiano e di seguire tutti i consigli che CS ci dà, voglio ringraziare in modo particolare Federica Albanese che mi ha sempre guidato da come fare il CV a come superare i colloqui.
food and beverage master student profile
Federico S. - Italia Hilton - F&B Assistant​ ​
Ho scoperto RBS quando ho iniziato a cercare dei master per acquisire e migliorare le mie competenze. Offriva il miglior rapporto qualità-prezzo, dando agli studenti la possibilità di seguire le lezioni a distanza, permettendoci di continuare a lavorare mentre studiavamo. Infine, ma non meno importante, mi dava la possibilità di tornare in un ambiente internazionale. Quel giorno ho deciso che RBS era la scelta migliore per me, e il meglio doveva ancora venire.
food management master student profile
Dalia R. - Italia NIVA – Co Founder​ ​
Ho scelto questo Master perché volevo diventare F&B manager in hotel di lusso. Il percorso accademico mi è piaciuto molto. Questo percorso mi ha permesso di acquisire tutte le competenze necessarie e di approfondire gli aspetti e le tendenze più innovative del settore food and beverage. Ho apprezzato le grandi esperienze trasmesse da ogni docente durante lo studio

FAQ

 

 

Il Food and Beverage Manager è un professionista che si assume la responsabilità dell’organizzazione, del mantenimento degli standard qualitativi e dei costi di produzione, distribuzione e comunicazione dei prodotti HoReCa.

 

 

 

 

 

In media, i dipendenti dell’industria alimentare e delle bevande hanno uno stipendio annuale di circa 38.000 euro lordi.

 

 

 

Il mondo del commercio e della distribuzione alimentare e dei prodotti HoReCa richiede professionisti altamente specializzati, con una conoscenza approfondita del mercato, del suo contesto competitivo, dei consumatori e dei prodotti. Per questo motivo, un Master specialistico è la soluzione migliore per entrare nel mondo del Food & Beverage, senza precedenti esperienze nel settore, o per rimanere aggiornati sulle innovazioni e le tecnologie del settore.

 

 

 

La frequenza al Master è possibile sia On Campus che Online. In particolare, l’opzione Online è una garanzia di eccellenza certificata dall’EFMD, che ha assegnato a quattro dei corsi del Master la certificazione EOCCS-EFMD.

 

 

 

La guida di esperti e una rete di manager già operanti nel settore alimentare sono di estrema importanza per approcciare un ambiente altamente competitivo. Per questo motivo, il supporto del Career Service di RBS e i numerosi incontri con professionisti del settore organizzati quotidianamente in classe o durante le attività che si svolgono nel campus sono il trampolino di lancio per emergere tra i tanti profili di professionisti e neolaureati desiderosi di entrare nel mondo del F&B.