Richiedi informazioni

International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management


Il International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management si propone di preparare professionisti e aziende a comprendere i vantaggi della Bioeconomia circolare e a contribuirvi direttamente trasformando le imprese esistenti, creando prodotti sostenibili e fissando obiettivi di sviluppo sostenibile.

Request Information
Formula International
Method On Campus o On Campus
Language Inglese
Start Date Ottobre 2024
Enrollment 84%
Available seats 9
Borse di studio valido fino al 26 aprile
25% UP TO

Panoramica: International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management

I partecipanti si doteranno, in primo luogo, di conoscenze generali di base in materia di management, per poi specializzarsi in gestione della sostenibilità e bioeconomia circolare.

In particolare, i partecipanti impareranno a ripensare le loro imprese, a creare valore, a comprendere i principi e i benefici della gestione della sostenibilità e della bioeconomia circolare, le dimensioni fisiche della sostenibilità, la portata delle città intelligenti, l’energia rinnovabile, e forniranno ai partecipanti tutte le informazioni chiave per comprendere e candidarsi alla raccolta di fondi (“per il meccanismo di transizione giusta”) del prezioso progetto della Commissione europea “A European Green Deal”.

 

Learning Outcomes (ILO’s)

  1. Ricercare e valutare le implicazioni etiche dei rischi globali contemporanei presenti negli attuali modelli di produzione, consumo e attività commerciale. Fornire strumenti teorici per capire come far crescere una società ambientale e sostenibile e imporre un cambiamento di paradigma, guidato da coloro che operano il cambiamento, la Green Transition.
  2. Imparare a governare la sostenibilità e la bioeconomia circolare da una prospettiva strategica e manageriale.
  3. Sviluppare ampie competenze per impostare una strategia orientata alla sostenibilità, con particolare riferimento all’economia circolare e alla gestione dell’energia.
  4. Illustrare i temi chiave che rappresentano opportunità e sfide cruciali per la capacità dell’economia circolare di creare una società più sostenibile.
  5. Proporre metodi e pratiche per incrementare il percorso di transizione circolare ed energetica.

Shape your professional path through 4 pillars:

Forte legame con le aziende

Una rete internazionale di aziende partner che avranno un impatto diretto sull'esperienza accademica degli studenti attraverso il Business Practice LAB, le visite aziendali, le esercitazioni in classe e i docenti esclusivi che avvicineranno i contenuti teorici del master alla realtà professionale attuale.

Internazionalità

Rome Business School è orgogliosamente la business school più internazionale d'Italia. Ogni giorno siamo in grado di immergere i nostri studenti in un ambiente stimolante, grazie alla nostra facoltà internazionale, alle nostre classi di etnia mista e alla nostra esperienza esclusiva: Bootcamps. Gli studenti avranno l'opportunità di partecipare a bootcamp nella Silicon Valley, a Barcellona, Parigi, Qatar, Lagos, Roma e in Toscana.

Impatto Professionale

Il nostro obiettivo è quello di avere un impatto reale sulla carriera professionale dei nostri studenti, sia attraverso le lezioni accademiche che attraverso i nostri Career Services. Oltre alle lezioni, i nostri Master offrono diversi servizi per costruire il profilo dei nostri studenti attraverso un Career Services strutturato, incontri aziendali con le migliori aziende internazionali, sessioni di Company Shadowing o Individual Coaching e programmi di soft skills.

Scopo più elevato

Seguendo il nostro motto, Better Managers for a Better World, crediamo in manager che costruiscono aziende con uno scopo più elevato. Per questo, formeremo leader responsabili e innovativi, in grado di guidare il cambiamento nella società a partire dalla propria azienda.

Perchè scegliere il nostro International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy

Business in Action

  • Businsess Practice Lab con CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR): acquisire esperienza pratica con la progettazione esecutiva del biodigesto anaerobico e la produzione di biogas e biometano; imparare a gestire la produzione di riciclaggio della plastica.
  • Capstone Project: Affrontare una vera sfida commerciale con uno dei nostri partner aziendali.

International Bootcamp

Pensa in grande e diventa globale, scegliendo tra 4 continenti e 9 Bootcamp internazionali. Scegliete tra i bootcamp di Silicon Valley (USA), Parigi, Roma, Toscana, Barcellona, Nigeria, Qatar, Londra e Cina e vivete un'esperienza coinvolgente e stimolante, incentrata sui temi del mondo del business, facendo rete e imparando dai top manager delle aziende.

Introduzione alla preparazione per la Certificazione E.G.E.

Diventa un professionista leader nella nuova era del Sistema Energetico con la certificazione E.G.E. - Esperto in Gestione dell'Energia, secondo la norma UNI 11339:2009. Gli studenti possono scegliere come corso elettivo di ottenere un'introduzione alla preparazione dell'esame in linea con i criteri stabiliti per il conseguimento della certificazione E.G.E. Esperto in Gestione dell'Energia.

Career Impact

+22% Aumento di stipendio, dopo 1 anno dal completamento del Master in Sostenibilità e Bioeconomia Circolare

Under the patronage of CNR & RES4Africa​

Il master è patrocinato dal CNR e da RES4 Africa che sono partner attivi nella realizzazione del master attraverso: Progettazione dei contenuti, conferenze e docenze, laboratorio di pratica aziendale, visite aziendali, opportunità di collocamento e di lavoro.

Flessibilità

Personalizza la tua esperienza di apprendimento con l'opzione di studiare sia online attraverso le lezioni trasmesse in diretta sulla nostra piattaforma digitale, sia in sede, offrendoti la libertà di scegliere la modalità di apprendimento che meglio si adatta al tuo programma e alle tue preferenze.

Among our Partners:

rome business school partner unido logo rome business school partner enea logo rome business school partner pfizer logo rome business school partner enel logo rome business school partner ibm logo rome business school partner coca cola logo rome business school partner crea logo rome business school partner cnr logo

Program: International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management 

Il Master in Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management  mira a formare professionisti con passione per imparare come le nuove tecnologie emergenti possono creare attività innovative o modificare le imprese esistenti, la cultura aziendale, le esperienze dei clienti e le relazioni, per soddisfare le mutevoli esigenze di business e di mercato. Gli studenti diventeranno anche leader digitali diventando fluenti in digitale, sviluppando nuove capacità e competenze​.

5%
35%
10%
10%
15%
5%
20%
Sviluppa le competenze manageriali di base e obiettivi di sviluppo sostenibile

Durante il primo modulo dell’International Master in Sustainability and Circular Bio Economy Management, gli studenti impareranno nozioni di:

  • Economia aziendale
    Questo modulo mira a preparare gli studenti fornendo loro gli elementi essenziali dell’imprenditorialità e della pianificazione aziendale.
  • Imprenditorialità e business planning
    Con questo modulo verranno sviluppate le competenze manageriali richieste per comprendere un Business Plan e la sua struttura.
  • Strategia di Business
    Grazie a questo modulo gli studenti conosceranno le modalità per comprendere direzione e strategia a lungo termine di un’azienda, e sapranno identificare le strategic business unit delle organizzazioni.
  • Contabilità e Budget
    Questo modulo è volto a far comprendere l’importanza della gestione finanziaria e dei principi di controllo, con indicatori chiave quali ROI, EBIT, GAAP.
  • Project & Operations Management
    Con questo modulo gli studenti saranno in grado di gestire progetti, esaminare dati e informazioni, avere un approccio diagnostico nella risoluzione di problemi.
  • Marketing: Tradizionale e Digitale
    Gli studenti apprenderanno l’applicazione dei principi di marketing nel processo decisionale organizzativo.
  • Risorse Umane
    Quest’area tematica si concentra su temi strategici delle risorse umane come l’acquisizione, lo sviluppo, la motivazione e il mantenimento della forza lavoro.
Implementare strategie sostenibili e comprendere la bioeconomia circolare e la gestione dell'energia.

Durante il secondo modulo dell’International Master in Sustainability and Circular Bio Economy Management, gli studenti apprenderanno:

  • Climate Change and Energy Transition Scenarios
    Questo modulo esamina le complessità della transizione energetica pulita, i modelli e gli scenari necessari per affrontare meglio le nuove tecnologie e le innovazioni.
  • Physical Dimensions of Sustainability Management & Environmental Law
    Questo modulo incorpora l’apprendimento e l’analisi delle dimensioni fisiche della gestione della sostenibilità, dell’ecologia urbana, della silvicoltura sostenibile, delle risorse idriche, della trasformazione rurale, delle smart city e del diritto ambientale internazionale. Al termine di questo modulo, gli studenti saranno in grado di promuovere la tutela dell’ambiente, la competitività e la redditività delle imprese nell’ambito di un contesto economico in continua evoluzione.
  • Integrated Sustainability Management
    Questo modulo approfondisce i tre rami della sostenibilità: l’ambiente, i bisogni delle generazioni presenti e future e l’economia. Durante il modulo, gli studenti impareranno come realizzare operazioni commerciali sostenibili, apprenderanno il concetto di agricoltura sostenibile e di mobilità e industria.
  • Circular Bio Economy
    In questo modulo gli studenti hanno la possibilità di affrontare concetti importanti nell’ambito della bioeconomia circolare, come le energie rinnovabili, i rifiuti alimentari e la produzione di energia pulita.
Costruisci una bioeconomia sostenibile, gestisci le tecnologie e diventa un leader socialmente responsabile

Durante il terzo modulo dell’International Master in Sustainability and Circular Bio Economy Management, gli studenti approfondiranno:

  • Integration of Renewable Energy (RE): Technologies and Business Models
    Questo modulo permette di acquisire conoscenza sul cambiamento climatico, mostrando come la produzione e l’uso dell’energia siano i principali fattori che contribuiscono al fenomeno. Gli studenti avranno modo di capire come le tecnologie per le energie rinnovabili guideranno gli esseri umani verso una società a zero emissioni di carbonio.
  • Exploring the Future of the Bio Economy
    Grazie a questo modulo gli studenti analizzeranno diversi casi studio e buone pratiche per comprendere il concetto di sviluppo di un’economia biobased sostenibile. Gli studenti completeranno il modulo analizzando le innovazioni e la sostenibilità nella produzione di energia da biomassa, che è considerata il più grande settore di energia rinnovabile a livello globale.
Perchè gli Electives?

The mission of Rome Business School is to prepare future managers, entrepreneurs, and professionals to capitalise on the benefits of digitalization, go global, and make a beneficial effect on society.

Electives are excellent tools for students to boost their employability by focusing on in-demand skills. ​

  • Electives let pupils carve out their own niche and become more competitive.
  • Electives introduce students to courses they might not have otherwise encountered.
  • Electives create a unique curriculum that encourages life and career skills.
  • Elective courses are divided into four major areas of interest. You may select one of them.
Practice Lab | In partnership con CNR

Il Practice Lab della Rome Business School è il luogo in cui i concetti teorici vengono messi in pratica e i partecipanti imparano attraverso l’esperienza. Il laboratorio è gestito da manager del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) che esamineranno diverse conoscenze specialistiche, lavoreranno su esercizi e faranno rete, condividendo la loro esperienza e competenza con gli studenti. Questo laboratorio è interamente gestito da manager del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) con i quali creerete una strategia per guidare i clienti attraverso il customer journey dei prodotti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

Business in Action - Hands-on Lab

Il laboratorio sulle Tendenze Globali consiste in 2 sessioni virtuali:

Sessione 1: Come Trovare Fonti per identificare le tendenze globali. Approfondimento sulle tendenze mondiali che plasmano il mondo di oggi – relatori ospiti da UN, UNIDO, ILO. Esempi di Tendenze Globali: ​

  1. Il Futuro del Lavoro
  2. IA, Blockchain e Tecnologia
  3. Il Mondo nel 2030 – Scenari Futuri (UN, FMI, BCE)

Sessione 2: Comprendere l’impatto delle tendenze globali sulle imprese, ed esplorare modi in cui le imprese possono adattarsi e trasformarsi in base alle tendenze future e a strategie lungimiranti.

Capstone Project

Alla fine del corso, avrete l’opportunità di dimostrare le vostre capacità affrontando una sfida aziendale reale. Sfruttate le vostre capacità per identificare le opportunità e ideare un piano veramente innovativo.

Affrontare una sfida aziendale reale. Potete decidere di operare in un piccolo gruppo, ideare una strategia di vendita su Internet o creare un programma di fidelizzazione per diverse generazioni.

Vi verranno forniti due casi di studio di due aziende legittime per mettere alla prova le vostre conoscenze del master.

Esperienze di bootcamp internazionali della Rome Business School

C’è l’opportunità di vivere un’esperienza aziendale intensiva e completamente immersiva durante una settimana, affrontando sfide, confrontandosi con manager, studenti e docenti e creando un proprio progetto che verrà presentato alla fine del Bootcamp Experience.

rome business school international bootcamp world map

Esperienze di bootcamp internazionali della Rome Business School

Cambia la tua vita per sempre: scopri dove è nata e cresciuta la tecnologia mondiale. Dai microprocessori ai computer, dai browser ai social media, dalla sharing economy alle criptovalute.

RBS_LOGHI

La sfida è come combinare creazione e gestione in una casa di lusso come in tutti i tipi di aziende.

Sup de Luxe accoglie ogni anno più di 500 studenti provenienti da tutto il mondo. Dalla sua creazione, la scuola ha riscosso un innegabile successo con una rete di 3.500 diplomati.

Sviluppare un’idea imprenditoriale completamente nuova attraverso la metodologia di Google Ventures: Il Design Sprint. Come l’innovazione e l’imprenditorialità stanno guidando il cambiamento del mercato globale.

L’obiettivo è mescolare contenuti e network per diventare leader nella strategia della vostra azienda attuale o futura.

Vivere l’Italia dal punto di vista di un autoctono attraverso un’esplorazione culturale e la comprensione non solo del processo di produzione del vino, ma soprattutto dell’importanza conviviale del cibo e del vino.

Non perdete l’occasione di imparare come fare business, generare crescita come leader socialmente responsabile e scoprire il gigante dell’Africa.

Scoprite e sviluppate opportunità uniche per crescere in un ambiente dinamico con un approccio tradizionale e moderno al business.

Partecipare a un Bootcamp a Londra è un’esperienza straordinaria che unisce apprendimento intensivo e immersivo in un ambiente urbano ricco di opportunità. La città stessa è un melting pot di culture e innovazione, offrendo un’ampia rete di professionisti e aziende di spicco. Un Bootcamp a Londra ti permette di acquisire competenze di punta in un’atmosfera cosmopolita e stimolante, preparandoti per sfide lavorative globali e creando connessioni preziose per il tuo futuro professionale.

Un Bootcamp in Cina è un’avventura straordinaria che ti immerge in un paese ricco di storia, cultura e innovazione. Questo percorso intensivo ti permette di acquisire competenze di prim’ordine, scoprire nuove prospettive professionali e creare connessioni globali in uno scenario dove l’antico e il moderno si fondono in un’armonia unica. Partecipare a un Bootcamp in Cina è una straordinaria opportunità di crescita personale e professionale che ti aprirà nuovi orizzonti.

Facoltà

Gli International MBA della Rome Business School sono tenuti da docenti universitari, consulemti e manager d’impresa internazionali altamente selezionati, provenienti da diversi ambiti operativi e professionali, dal merchandiser all’avvocato, dall’imprenditoria al coach e al relatore.  L’approccio didattico è finalizzato all’acquisizione di know-how, competenze attualmente richieste dal mercato.

Program Director

Eros Manzo

Eros Manzo ha conseguito una laurea specialistica in Scienze Sociali ed è Project Manager di contratti finanziati dall'UE all'interno dell'unità Assistenza Tecnica.

Ha più di 10 anni di esperienza nella pianificazione, gestione, coordinamento, monitoraggio e valutazione di progetti di sviluppo internazionali. Ha una buona familiarità con gli strumenti di preadesione dell’UE (IPA), il Fondo europeo di sviluppo (FES), gli strumenti europei di vicinato e partenariato (ENPI), le procedure dello strumento di assistenza preadesione (IPA), le procedure di appalto dell’UE (PRAG) e di altri donatori come la Banca mondiale e le agenzie delle Nazioni Unite.

È spesso coinvolto nella creazione di partnership a livello internazionale e nel mantenimento di accordi formali e operativi. Ha una vasta esperienza nella gestione del ciclo di programma/progetto per progetti finanziati dal governo e da privati, che comprende l’analisi dei requisiti dei donatori (ad esempio, il regolamento finanziario CE, le procedure di applicazione e attuazione, le linee guida per gli appalti).

VALERIO PAOLINI
Valerio Paolini Ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)

Dottore di Ricerca in Chimica, Valerio lavora come Ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) da oltre 10 anni, occupandosi di progetti di ricerca e consulenze scientifiche per la sostenibilità ambientale dei biocarburanti e il recupero delle risorse nell'economia circolare. Il suo campo di ricerca comprende l'impatto delle bioenergie e dei combustibili rinnovabili sull'atmosfera, con particolare attenzione al biometano. Altre aree di interesse sono la mobilità sostenibile e il recupero di risorse dai sottoprodotti.​

JEAN-BAPTISTE DECOPPET
Jean-Baptiste Decoppet Energy Analyst presso RES4Africa Foundation

Jean-Baptiste ha una laurea triennale in Ingegneria Civile e una laurea magistrale in Gestione dell'Energia e Sostenibilità presso l'École polytechnique fédérale de Lausanne. Ha scritto la sua tesi magistrale in Camerun, cercando di identificare nuovi sistemi solari adattati all'uso medico e selezionare quelli più adatti per le strutture sanitarie rurali. È stato Responsabile dello Sviluppo Aziendale presso upOwa, leader nella distribuzione e vendita al dettaglio di Solar Home Systems in Camerun. Attualmente è Analista dell'Energia presso la Fondazione RES4Africa.

DANIELE GUZZO
Daniele Guzzo Responsabile dell'accesso all'energia presso la Fondazione RES4Africa.

Daniele ha conseguito un Master in Circular Economy Management presso la Luiss Business School. Ha iniziato a lavorare per ICU (Istituto per la Cooperazione Universitaria) nel 2016, prima come Assistant Manager in Finanza, poi come Project Manager per la promozione di iniziative di energia rinnovabile ed efficienza energetica in Giordania. In seguito è stato Supply Chain Officer presso Médecins Sans Frontières Belgio. Successivamente ha lavorato come Business Analyst presso AFRY, leader nei servizi di ingegneria, progettazione e consulenza, e come redattore presso PuntoZero. Attualmente è responsabile dell'accesso all'energia presso la Fondazione RES4Africa.​

CRISTINA LEONARDI
Cristina Leonardi Senior-CNR presso il Ministero della Transizione Ecologica.

Cristina ha 20 anni di esperienza nel settore della valutazione e gestione della qualità dell'aria ambiente. Ha iniziato con la formazione ambientale presso Apogeo, poi ha lavorato come consulente ambientale presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Successivamente ha ricoperto lo stesso ruolo presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e presso Techne Consulting. Ora è Esperto Senior per il CNR presso il Ministero della Transizione Ecologica. A partire dal 2008, ha avuto anche l'opportunità di lavorare come esperto tecnico nella regione balcanica e di partecipare alla cooperazione bilaterale tra Montenegro e Italia sulle questioni ambientali.​

MASSIMO MARCIANI
Massimo Marciani Segretario Generale e Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell'Osservatorio T.C.R.​

Massimo ha iniziato come Ricercatore presso TMT Pragma, dove è poi diventato Direttore Tecnico. Successivamente ha lavorato come amministratore delegato presso Scheidt & Bachmann, uno dei leader di mercato mondiale nelle soluzioni di sistema innovative per la vita mobile. Nel 2014 diventa Co-Direttore del Master in Mobilità Sostenibile presso la Link Campus University. Attualmente è President Freight Transport WG B4 presso la World Road Association of Toll Highways. È inoltre Membro del Comitato Scientifico di SOS-LOGistica e di OITA Italia. Per 26 anni è stato Presidente di FIT Consulting, lavorando come esperto di trasporti per la Commissione Europea, il Ministero Italiano e altre autorità. È stato anche presidente e fondatore del Freight Leaders Council per 4 anni. Inoltre, è Segretario Generale e Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell'Osservatorio T.C.R.

Francesco Petraccl
Francesco Petracchini CNR –IIA - Direttore

Con un dottorato di ricerca in Scienze Ambientali, Francesco ha iniziato la sua carriera lavorando nell'Ufficio Monitoraggio Ambientale di SPEA Ingegneria Europe, dove è stato responsabile dell'ufficio monitoraggio ambientale per la costruzione della nuova Autostrada da Firenze a Bologna. Entra poi nel team del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), prima come Consulente, poi come Assegnista di Ricerca, poi come Tecnologo. Nel 2011 diventa Presidente dell'Associazione Elettricità in Movimento, nata per organizzare il primo giro d'Italia interamente elettrico. Successivamente è stato Project Lead presso Cleanweb Italia e ha lavorato sulla Mobilità Sostenibile presso il Kyoto Club, cercando di fornire un supporto scientifico e propositivo per ridurre il peso crescente che il settore dei trasporti ha in termini di CO2. Attualmente è Direttore del CNR.

img-luca-traini
Luca Traini​ RES4Africa Foundation - Responsabile del programma Access2Energy

Luca Traini, scienziato politico ed esperto di sviluppo aziendale con esperienza nei settori dello sviluppo sostenibile, dell'energia e dell'acqua. Attualmente lavora presso la Fondazione RES4Africa come responsabile del programma Access2Energy.  Con dieci anni di esperienza in un ambiente internazionale, ha avuto l'opportunità di lavorare in paesi europei, africani e asiatici come esperto di sviluppo aziendale e in Tanzania come Country Manager. Traini ha conseguito un Master in Relazioni Internazionali. 

FABIO SLAVIERO (1)
Fabio Slaviero President and CEO presso BIZVY

Fabio ha oltre 30 anni di esperienza. Ha iniziato come Technical Support Manager e Product Manager presso AISoftware Spa (ora Exprivia). È poi stato Co-Fondatore e Amministratore Generale di Questar. È stato anche Country Manager presso HAHT Commerce Inc (ora OpenText), Esperto di Business Internazionale per AVEPA e per AGEA, e Ingegnere di Intelligenza Artificiale presso Archimede srl. Nel 2000 ha Co-Fondato Cooperativa Scripta Scrl. Inoltre, è stato Co-Fondatore e CEO di RedLake Srl e di eSolutions Group Srl. Inoltre, è stato Business Developer Internazionale e Product Manager presso ABACO e Professionista di Business Internazionale presso UNDP. Oggi è Co-Fondatore e Vice Presidente di LSStudio, Professionista di Business Indipendente e Presidente e CEO presso BIZVY, una società di consulenza che supporta la crescita di aziende pubbliche e private selezionando le opportunità di finanziamento più adatte alle loro strategie e politiche.

ALESSIO D'AMATO
Alessio D'Amato Professore Associato di Politica Economica

Alessio è Professore Associato di Politica Economica presso il Dipartimento di Economia e Finanza dell'Università di Roma Tor Vergata. È Membro del centro di ricerca interuniversitario SEEDS, nonché Presidente (per il biennio 2022-23) dell'Associazione Italiana degli Economisti dell'Ambiente e delle Risorse Naturali (IAERE). Le sue principali aree di interesse sono le determinanti del comportamento ambientale, l'ecoinnovazione, l'economia e la politica ambientale.

ROBERTA MONTESANO
Roberta Montesano Climate Change and Sustainability Engineer presso RINA

Con un Master in Ingegneria Energetica, Roberta ha iniziato come Project Engineer HVAC presso Gnosis Progetti. Successivamente ha lavorato in Energy Efficiency Industry & Decarbonization presso ENGIE Italia, e poi in Energy Efficiency & Renewable Energy presso a2a. Attualmente è Climate Change and Sustainability Engineer presso RINA, una multinazionale impegnata a semplificare le complessità con particolare attenzione alla transizione energetica, ESG e digitalizzazione. Qui si occupa di audit e valutazione energetica per impianti industriali e siti O&G onshore e off-shore.​

ANDREA MICANGELI
Andrea Micangeli, PhD Direttore Regionale presso l'Accademia Nazionale di Ingegneria

Con un dottorato di ricerca in Energia e Ambiente, Andrea è Direttore Regionale presso l'Accademia Nazionale di Ingegneria. È professore associato aggiunto presso la State University of New York (dal 2016) e l'Università di Roma-Sapienza (dal 2001). I suoi lavori di ricerca, didattica e sviluppo si basano su Energy Community e Renewable EnergyMini Grid, nell'ambito del Grand Challeges Scholars Program, attraverso le esperienze "Field Study Abroad" e "Micro Grid Academy". È direttore europeo del "Grand Challenges for Engineering (GCSP)" lanciato dall'Accademia Nazionale di Ingegneria degli Stati Uniti. In 30 anni di attività nel settore delle energie rinnovabili, ha realizzato più di 80 programmi PPP e ha coinvolto >600 studenti nelle mini-grid rurali. Ha co-fondato il gruppo di ricerca FS4MGO "Field Study for Mini Grid Optimization", che si occupa di modelli e ottimizzazione di mini-grid a energia rinnovabile.​ ​ ​ ​ ​

STEFANO SIMONCINI
Stefano Simoncini Assegnista di ricerca in Pianificazione territoriale presso l'Università del Molise

Stefano Simoncini è assegnista di ricerca in Pianificazione territoriale presso l'Università del Molise. Dopo una specializzazione in Storia moderna presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, ha conseguito il dottorato di ricerca in Studi Urbani presso La Sapienza. Si è occupato di storia della città e della cultura in età moderna, per poi dedicarsi allo studio delle trasformazioni urbane e sociali contemporanee, in particolare al rapporto tra ICT, società e territorio. Con un collettivo di attivisti e ricercatori sta sviluppando un progetto di mappatura collaborativa di Roma.

ANDREA RENZULLI
Andrea Renzulli Program Manager, Policy and Regulations presso RES4Africa Foundation

Andrea ha conseguito una laurea magistrale in Affari Internazionali presso l'Université Paris Dauphine. Ha iniziato a lavorare come Consulente per gli Affari Europei presso l'Union Française de l'Electricité (UFE). Successivamente è stato Consulente Junior presso Performances Group, lavorando in Senegal sulla ristrutturazione dei servizi pubblici e sulla definizione di nuovi piani di crescita strategica. In seguito ha lavorato come Consulente presso Pöyry, occupandosi di modellazione di mercato e costruzione di scenari energetici per i mercati elettrici africani. In seguito è stato Consulente per la Governance dell'Energia - Power Africa presso il Tony Blair Institute for Global Change. Attualmente è Responsabile del Programma su Politiche e Regolamentazioni presso la Fondazione RES4Africa.

PAOLO CUTRONE
Paolo Cutrone Responsabile del programma RES4Med presso la Fondazione RES4Africa.

Paolo ha conseguito un Master in Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali presso l'Università Bocconi. È stato prima Collaboratore del Consigliere Diplomatico della Regione Veneto. Ha poi lavorato come stagista presso il Consolato Generale d'Italia a Parigi, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri in Italia e come Research Intern presso le Nazioni Unite a Ginevra. In seguito, ha lavorato come analista senior presso AGICI Finanza d'Impresa ed è stato poi Teaching Assistant e Academic Fellow presso l'Università Bocconi. Ora è responsabile del programma RES4Med presso la Fondazione RES4Africa.​

Your Mentors

An International Leading Team | CAB

Componente fondamentale del Quality Assurance Process, il processo di miglioramento continuo della varietà di programmi di formazione manageriale della Rome Business School, il Corporate Advisory Board simboleggia lo spirito di collaborazione tra il mondo accademico e la sfera manageriale reale.

Composto da 103 leader, manager e professionisti provenienti da settori chiave di aziende nazionali e internazionali, attraverso il Corporate Advisory Board, la Rome Business School attiva un processo di aggiornamento continuo dei suoi programmi di formazione, basandosi su numerose interazioni aziendali e sugli input forniti dai membri del comitato negli incontri annuali e nelle discussioni con la scuola.

103 Members
19 CEO and General Management
14 Operations and IT

Career and Entrepreneurship Services

Durante tutto il tuo International Master in Sustainability and Circular Bio Economy, sarai accompagnato e sostenuto dal nostro team di Career Services. Con oltre 10 anni di esperienza nel campo della formazione, aiutiamo i giovani talenti e i manager a costruire il loro futuro, guidandoli lungo il percorso più adatto alle loro capacità, ai loro desideri e ai loro obiettivi professionali.

Per dare ai nostri studenti il miglior supporto nel raggiungimento dei loro obiettivi professionali, abbiamo strutturato il nostro Career Service in due aree principali:

Il master è particolarmente adatto a chi vuole intraprendere una carriera nei seguenti ruoli:

  • Urban Planner
  • Energy Manager
  • Project Managers in Sustainability, Renewable Energy & Climate Change
  • Consulting firms; International organizations and NGOs.
  • Policy Analyst
  • Consultant for Environmental Issues
  • Sustainability Advisor
  • Director of NGO
  • Circular Economy Manager
  • Green Business Entrepreneur/Innovator
  • Sustainability Manager

Lo stipendio dei nostri studenti dopo il completamento del Master Internazionale in Sostenibilità e Bioeconomia Circolare è aumentato in media del 15,7%.

Admission process

La Rome Business School si impegna a fondo per mantenere il massimo livello di eccellenza nei corsi che offre. Per questo motivo, tutti i candidati devono passare e superare con successo un processo di selezione con la seguente struttura, al fine di garantire l'idoneità dei candidati:

1
Evaluation of credentials
2
Application Confirmation
3
Selection Interview
4
Admission
Enrollment

Il processo di ammissione ha lo scopo di certificare l’idoneità del candidato a iscriversi al International Master in Sustainability and Circular Bio Economy. Nella valutazione dei candidati si terrà conto del background accademico, delle esperienze pregresse nei temi del Master e della motivazione. Dopo la presentazione, la domanda sarà esaminata dal comitato accademico della Rome Business School. È fondamentale allegare tutta la documentazione richiesta per garantire l’accettabilità della domanda.

International Master in Sustainability and Circular Bioeconomy Management: Pagamento e Borse di Studio

Pagamento

Il pagamento della quota di partecipazione di

€ 7,900 – Aprile 2024

€ 8,900 – Ottobre 2024

può avvenire nei seguenti modi:

  • Rate a partire dal momento dell’iscrizione (iscrizione anticipata per più rate)
  • Soluzione unica (questa opzione garantisce uno sconto del 10% sull’importo totale)

Borse di studio

In base al profilo personale, all’esperienza ed alla comprovata motivazione, il candidato potrà ottenere l’assegnazione di una borsa di studio a copertura parziale della quota di partecipazione. Infatti, Rome Business School offre la possibilità ai candidati più meritevoli di beneficiare di 7 tipologie diverse di borse di studio. Queste coperture economiche parziali possono consistere in 6 mesi di finanziamento senza interessi.

  1. Early Enrollment Incentive
  2. Lifelong Learning Scholarship
  3. Academic Excellence Scholarship
  4. Executive Women Scholarship
  5. Entrepreneurial Grant
  6. Better Managers for a Better World Scholarship
  7. Student Loan Assistance Grant

La concorrenza per le borse di studio aumenta con l’avvicinarsi della data di inizio e i fondi sono limitati, quindi è consigliabile fare domanda il prima possibile.

×

[IT] Learn more + Province

Scopri di più

Compila il modulo e ti contatteremo telefonicamente con ulteriori informazioni sul Master di tua scelta

  • La Rome Business School s.r.l. tratterà le tue informazioni personali per contattarti e informarti sul programma da te scelto per i prossimi due termini. Puoi esercitare i diritti di accesso, cancellazione, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità, tramite posta alla Rome Business School, Via Giuseppe Montanelli, 5, Roma, oppure tramite email a [email protected]. Allo stesso modo, se l'interessato lo ritiene opportuno, può presentare reclamo all'Autorità italiana di Protezione dei Dati. Inoltre, puoi contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati tramite email a [email protected] o per posta a Via Giuseppe Montanelli 5, 00195, Roma, presso il Responsabile della Protezione dei Dati della Rome Business School.

[IT] Apply now + Province

Candidatura Online

Compila il modulo e sarai contattato telefonicamente per avere maggiori informazioni sul Master da te scelto.

  • Dimensione max del file: 64 MB.
  • La Rome Business School s.r.l. tratterà le tue informazioni personali per contattarti e informarti sul programma da te scelto per i prossimi due termini. Puoi esercitare i diritti di accesso, cancellazione, rettifica, opposizione, limitazione e portabilità, tramite posta alla Rome Business School, Via Giuseppe Montanelli, 5, Roma, oppure tramite email a [email protected]. Allo stesso modo, se l'interessato lo ritiene opportuno, può presentare reclamo all'Autorità italiana di Protezione dei Dati. Inoltre, puoi contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati tramite email a [email protected] o per posta a Via Giuseppe Montanelli 5, 00195, Roma, presso il Responsabile della Protezione dei Dati della Rome Business School.

Testimonianze degli Studenti

sustainability master student profile
Andrea C.​ - Italy​ Banca Iccrea - Group Sustainability & ESG Strategy​
All'interno del campus avrete l'opportunità di toccare con mano culture, lingue e idee diverse, da cui sono stata personalmente ispirata. Non posso non citare l'ottimo lavoro del Career Service Department e, in particolare, la mia tutor Federica Albanese, che mi ha accompagnato dall'inizio alla fine del mio anno accademico, supportando e sopportando le mie esigenze e grazie alla quale ho trovato il lavoro che cercavo nel campo della finanza etica.
master in sustainability student profile
Eleonora T.​ - Italy​ Capgemini – CQR Engineer​
L'esperienza in RBS è fondamentale per acquisire le competenze critiche che mi permetteranno di essere al fianco delle aziende per supportarle nella loro transizione verso prodotti, processi e pratiche sostenibili, nella creazione di simbiosi industriali che le mettano in grado di realizzare un'economia circolare e nell'attuazione delle nuove normative che gli organismi intergovernativi e i governi emaneranno nei prossimi anni.
sustainability management master student profile
Iva B.​ - Germany Little Leaf Agency – Communication Manager​
Ho scelto di frequentare il Master in Sostenibilità e Bioeconomia Circolare presso RBS perché mi piacevano i contenuti e l'approccio basato sulla pratica. Questo campo è molto nuovo e si evolve ogni giorno, quindi è importante scegliere un programma che vi metta in contatto con gli esperti e vi aiuti a entrare nel settore fin dalle prime fasi.
bio economy master student profile
Alessandra S.​ - Italy BASF – Communication Specialist
Sarebbe sicuramente un'ottima scelta. Avrete la possibilità di imparare dai migliori del settore e, inoltre, di crescere personalmente perché incontrerete e lavorerete con persone provenienti da tutto il mondo.

Scopri tutti i nostri Master in Gestione della Sostenibilità

International Master Online in Sustainability and Circular Bioeconomy Management

Enrollment 83%
rome business school students attending career fair

International Master Online in Sustainability and Circular Bioeconomy

International Master in Energy Management

Enrollment 76%
0e0f3d11-06b1-4467-9554-1eba1593e0af

International Master in Energy Management

Executive Master in Sostenibilità ed Economia Circolare​

Enrollment 81%
IMG_8731-342x200

Executive Master in Sostenibilità ed Economia Circolare

rome business school master students jumping up
MBA master professors talking at a conference
master program students networking on campus
rome business school students attending event in garden