RBS Guest Speaker: Prem Vanrompay, Public Affair Professional di ENI, Italia

Prem Vanrompay, fa parte della nostra community di alumni come studente del Master in Gestione delle Risorse Umane, parte di ENI da 16 anni, ora Public Affair Professional per la divisione italiana, ci racconterà di più sul suo percorso professionale.

Esperienza personale e background

Chi è Prem. “Un professionista con una notevole conoscenza ed esperienza nel settore energetico. Ha sempre lavorato in un ambiente multinazionale sia a livello globale che locale. Con competenze diverse e versatili nella gestione delle risorse umane e nella diplomazia, con forti capacità di leadership/interpersonali e di problem solving. Pensatore innovativo, creativo e analitico con una mentalità culturalmente diversa. Sempre pronto per una sfida.”

Ragazzo professionista di terza cultura

Chi è un ragazzo di terza cultura. Un bambino di terza cultura è una persona che è cresciuta in una cultura diversa da quella dei suoi genitori, o dalla cultura del suo paese di nazionalità, e che vive anche in un ambiente diverso durante una parte significativa degli anni di sviluppo del bambino. Sono tipicamente esposti a un volume e a una varietà di influenze culturali maggiori rispetto a quelli che crescono in un particolare ambiente culturale. Ciò che distingue i ragazzi di terza cultura sono una serie di soft skills innate, come:

  • Intelligenza culturale;
  • Diversità e sensibilità all’inclusione;
  • Abilità interpersonali, costruzione di relazioni;
  • Adattivo ed elevata tolleranza alla diversità;
  • Curiosità e problem solving;

Di cosa abbiamo discusso oggi con Prem Varompay

Temi di comunicazione basati sull’esperienza professionale

  • Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente – Report sui donatori per i fornitori di fondi (irlandese, francese e olandese)
  • Eni – Comunicazione Comunicazione Interna in Joint Venture con diversi partner (Italiano, Kazako, Americano, Olandese)
  • Eni – Operational – HR Branding e Stakeholder Management (a livello globale)
  • Eni – Public Affairs – Event Management (Evento di decarbonizzazione in UK)
  • Eni Diplomatica – Coinvolgimento degli stakeholder/Gestione delle crisi (rete diplomatica)
  • Eni – Reputazione e Consapevolezza, progetto Kenya sull’Economia Circolare)

Piano per il Public Affairs a livello globale
Punti chiave della comunicazione in azienda

Conciso: Concentrarsi solo su 3-5 messaggi chiave per argomento; scrivi da una a tre frasi per ogni tasto
Messaggio: Dovrebbe essere letto o pronunciato in non più di 30 secondi
Strategico:
Definire, differenziare e affrontare i vantaggi.
Rilevante: Bilancia ciò di cui hai bisogno per comunicare con ciò che il tuo pubblico ha bisogno di sapere.
Coinvolgente: Progettare informazioni significative per stimolare l’azione/reazione.

Semplice: Usa un linguaggio di facile comprensione; evita il gergo e gli acronimi.
Memorabile: Assicurarsi che i messaggi siano facili da ricordare e ripetere; evita frasi lunghe e ripetitive.
Reale: Usa la voce attiva, non passiva; non utilizzare slogan pubblicitari.
Su misura: Comunica in modo efficace con diversi target di pubblico adattando il linguaggio e la profondità di informazione.

Comunicazioni aziendali
Il 50-80% del nostro tempo lo dedichiamo alla comunicazione, personalmente e professionalmente.
Varie aree della comunicazione:

  • Comunicazione aziendale interna.
  • Comunicazione aziendale esterna
  • Comunicazione per la gestione delle crisi.
  • Comunicazione Cultura Aziendale.
  • Comunicazione Digitale (Videoconferenza) e Social Media
Richiedi informazioni