Com’è una cultura innovativa e perché è diversa dalla cultura di un’azienda standard?

Guest Lecture con Havier Iglesias, COO of Opinno

Il 3 Marzo scopri la cultura innovativa di Opinno?

CHI È OPINNO?

Opinno è una società di consulenza globale unica che supporta aziende in tutto il mondo.

Una società di innovazione globale fondata nella Silicon Valley nel 2008 che trasforma le organizzazioni attraverso l’uso di metodologie innovative progettate da imprenditori. Con oltre 250 dipendenti e uffici in 6 paesi (Spagna, Stati Uniti, Messico, Ecuador, Argentina, Italia), Opinno è considerata una delle principali società di consulenza per l’innovazione, specializzata nella progettazione di innovazione e strategie digitali, trasformazione culturale / aziendale e nuovi modi di lavorare (modelli agili, snelli e collaborativi), progettazione di prodotti e servizi digitali, riqualificazione digitale della forza lavoro, prototipazione e progettazione e implementazione di strategie di innovazione aperta.

Opinno ha consolidato un ecosistema di eccezionali esperti in innovazione e tecnologia di tutto il mondo, il suo modello si basa sul modello Lean (costruire, misurare, imparare) e riunisce tutte le nostre aree: Strategia e architettura aziendale, Soluzioni tecnologiche e Open Innovation.

Grazie alla gentile partecipazione di Havier Iglesias, avremo la possibilità di entrare più a fondo in una realtà aziendale innovativa globale. La cultura dell’innovazione è stata a lungo uno degli argomenti più stimolanti e spesso discussi nelle conversazioni con i leader aziendali e dell’innovazione. Data la straordinaria importanza dell’innovazione per le imprese e la società in generale e il fatto che la cultura ha dimostrato di essere uno dei maggiori ostacoli alla performance dell’innovazione, non è una sorpresa.

La maggior parte delle grandi aziende di cui siamo a conoscenza desidera creare una cultura aziendale più innovativa e durante questa sessione con Havier esamineremo ciò che rende veramente innovativa una cultura e come plasmare effettivamente una cultura esistente verso l’innovazione.

Una cultura dell’innovazione è una cultura organizzativa che valorizza e sostiene davvero l’innovazione, in modo che le persone possano effettivamente realizzare l’innovazione.

Tutte le culture aziendali innovative hanno molte cose in comune, ma ci sono anche differenze individuali tra le aziende.

Una forte cultura dell’innovazione è il motore che spinge l’organizzazione a migliorare costantemente, andare avanti e innovare.

Sebbene esistano molti tipi di culture forti che non si concentrano sull’innovazione, le culture dell’innovazione sono sempre esempi di culture organizzative forti. L’importanza di una cultura forte è particolarmente evidente, quando l’organizzazione si trova ad affrontare una crisi o un altro tipo di situazione estremamente impegnativa, come purtroppo sono tante attualmente.

Le organizzazioni che hanno una cultura forte, generalmente si uniscono di fronte alle avversità e in realtà si comportano meglio in una crisi rispetto ai tempi normali. In questo tipo di organizzazioni, tutti sanno davvero perché l’azienda esiste, si fidano della leadership e credono nel fare la propria parte per promuoverla perché sanno che anche la persona accanto a loro farà lo stesso.

D’altra parte, quelli con una cultura debole tendono a fare peggio. Spesso perdono la volontà di combattere o entrano in una modalità di “sopravvivenza del più adatto” in cui ogni dipendente cerca solo i propri interessi rispetto a quelli dell’organizzazione e dei propri colleghi.

Scopri di più sulla cultura aziendale innovativa con Havier Iglesias, il 3 marzo 2021!

Richiedi informazioni