FIAM – Federazione Italiana di Arti Marziali

Massimo Di Luigi, presidente della FIAM e professionista di Arti Marziali da 53 anni ci ha guidato attraverso la federazione e la sua filosofia.

“Il karate, questo sport che non è solo uno sport, questa arte che non è solo un’arte, ma una scelta di vita che la vita ha scelto per noi”

FIAM è il polo italiano di arti marziali. Il suo Team è appassionato di Karate, la sua filosofia, il suo spirito, le sue regole, il tatami e l’atmosfera che evoca. Quando scegli il karate scegli uno stile di vita che rimarrà con te per sempre, è una passione che cresce giorno dopo giorno, anno dopo anno, sforzo dopo sforzo perché l’allenamento può essere stancante e stressante ma la soddisfazione che ne deriva è impagabile.

FIAM è come una seconda casa per tutti i suoi membri in cui aprirsi, praticare, organizzarsi e discutere tra loro condividendo degli obbiettivi comuni da raggiungibili con la collaborazione. Un’organizzazione che agisce esclusivamente per l’interesse dei professionisti, contribuendo giorno dopo giorno alla crescita ed al successo di tutti.

Una disciplina sportiva può insegnare tantissimo, specialmente sulla gestione dei rapporti interpersonali, sul rispetto reciproco, sull’autocontrollo, sul gioco di squadra e sulla passione.

Amare ciò che si fa giorno dopo giorno è la chiave per il successo, possiamo sentirci stanchi, frustrati o scoraggiati ogni tanto, ma imparare ad amare ogni passo del proprio percorso è la chiave per non mollare e crescere in ogni campo, professionale ma anche personale.