Come acquisire credibilità quando si ha poca Esperienza

È sempre più frequente per i giovani talenti incorrere nel paradosso di iniziare un nuovo lavoro, con poca esperienza pregressa in un determinato campo, mostrarsi ed essere visti come fiduciosi e credibili, in quanto devono aver già coperto il terreno prima ancora di aver iniziato.

Per tutti i giovani talenti freschi di studi è essenziale vincere questa sfida in quanto iniziare velocemente la propria carriera li aiuterà a farsi notare sul campo di lavoro. Allora come risolvere il paradosso della credibilità? I giovani possono intraprendere azioni dirette per compensare e sviluppare le competenze delle quali sono mancanti.

Ecco cinque attività comuni che i professionisti possono adottare per avviare la loro carriera e catalizzare la loro traiettoria di leadership.

Sfrutta le capacità di ricerca.

“Sviluppa una conoscenza unica che ti renda una risorsa di riferimento per colleghi e clienti. Uno dei modi più efficaci per farlo è usare le proprie capacità di ricerca per sintetizzare e padroneggiare conoscenze, tendenze ed informazioni specifiche del settore. Scopri quali tipi di conoscenze specifiche desiderano o necessitano le persone nel tuo settore – costruisci così la tua area di competenza attorno ad esse. Renditi una risorsa unica e utile per la risoluzione dei problemi, guadagnerai molto rapidamente credibilità e sarai visto come una fonte di informazioni dai tuoi colleghi.

Individua un contributo specifico.

Poniti alcune domande di base per identificare i tuoi punti di forza e dove potresti essere in grado di apportaredel valore aggiunto. In quali aree ritieni di svolgere il tuo lavoro migliore? Per cosa sei stato elogiato in passato? Pensa alle parti migliori della tua personalità ed a come potresti descriverle a qualcuno. Quali sarebbero? Usa le tue risposte per generare punti di forza e risorse che possono diventare coraggio per avviare la tua carriera e monitorare rapidamente la tua crescita professionale.

Offriti volontario 

Non sottovalutare il potere della grinta, della determinazione e della volontà di assumere incarichi non invidiabili, supponendo ovviamente che tu abbia le capacità per rispettare le consegne. Le opportunità abbondano per metterti alla prova. Approfittane per fare una rapida e giusta impressione come lavoratore affidabile e duro.

Gestisci il tuo carico di lavoro e comunica in modo proattivo

Sebbene conoscenza ed esperienza richiedano tempo per essere coltivate, puoi immediatamente stabilire una reputazione di affidabilità con i tuoi colleghi e superiori. Gestisci i tuoi impegni e il carico di lavoro con saggezza. Sappi quando stai assumendo troppo e dì di no con giudizio. Inoltre, sii proattivo con la tua comunicazione, chiedendo indicazioni quando ne hai bisogno. Non aver paura di fare domande.

Costruisci una fitta rete di relazioni.

Il tuo obiettivo nel tempo sarà quello di costruire una rete profonda e diversificata di colleghi fidati che ti forniranno tutoraggio, consigli e feedback continui mentre cresci nel tuo lavoro e nella tua carriera. Quando inizierai il tuo portfolio di conoscenze potrebbe essere un po ‘spoglio in termini di contatti e connessioni fidati, ma rimarrai sorpreso dalla facilità con cui potrai ricostruire una rete. Questi contatti e connessioni possono essere mentori critici, cassa di risonanza per le tue idee e potenziali sostenitori per te e il tuo lavoro in tutta l’organizzazione.

Dimostra loro la tua motivazione, il tuo impegno e le tue competenze pertinenti e, quando possibile, trova dei modi per aiutarli con il loro lavoro.

Le tue competenze non si costruiscono da sole ed i  tuoi colleghi non ti vedranno come una parte cruciale dell’organizzazione finché non dimostrerai di esserlo. Ma sviluppando la fiducia necessaria per sfruttare gli strumenti, le risorse e le capacità che hai già come giovane lavoratore, puoi superare il paradosso della credibilità e avviare la tua carriera nel processo.

“Non verrai assunto per le tue capacità, sarai assunto per il tuo atteggiamento, le abilità possono sempre essere apprese”