Master in Agribusiness Management Online

Il Master Online in Agribusiness Management di Rome Business School garantisce una formazione manageriale di primo livello che coniuga gli aspetti economici, strategici e di pianificazione e conoscenza del mercato con le dinamiche ed i meccanismi produttivi del business agroalimentare.

Candidati Ora Contattaci

Formula: Specialized - Online

Lingua: Inglese

Enrollment: 95%

ONLINE: 12 Posti disponibili

Inizio: Aprile 2022 Borse di studio disponibili fino al 35%, valide fino al 29 Ottobre

Panoramica

Patrocinato da

Lo Specialized Master Online in Agribusiness Management è in grado di offrire servizi di insegnamento e networking di qualità atti a renderlo la soluzione perfetta per chiunque stia cercando di raggiungere i vertici nel mondo dell’agricoltura, della produzione alimentare o del sistema agroalimentare con una mentalità focalizzata su innovazione e sostenibilità.

Inoltre, questo master è disponibile in versione online, in modo da permettere un apprendimento di qualità ovunque tu vuoi! Grazie alla comprovata esperienza del Gruppo Planeta De Agostini, leader mondiale nell’erogazione dei programmi in modalità online, i nostri corsi “a distanza” offrono tutti i contenuti dell’apprendimento in aula, così da permettere un’esperienza completa e professionalizzante. La Professoressa Diana Lenzi, docente del Master è la presidente del CEJA, l’Organizzazione dei Giovani Agricoltori Europei che raccoglie 30 associazioni agricole e due milioni di produttori Ue.

Perché scegliere il nostro Specialized Master Online in Agribusiness Management?

  • 92% dei nostri studenti ottiene una proposta di lavoro al termine del master
  • Master patrocinato da Gambero Rosso Academy, Confagricoltura e molte altre aziende del settore che, attraverso workshop e interventi, potranno offrire agli studenti una panoramica completa del settore;
  • Il 77% dei nostri studenti ha utilizzato le competenze tecniche acquisite in questo Master nella propria attuale posizione lavorativa;
  • Bootcamp a Roma compreso nel prezzo di registrazione per accrescere le tue capacità manageriali

Programma

Il formato Online del Master in Agribusiness Management di Rome Business School è strutturato per fornire ai partecipanti una preparazione per il settore agroalimentare ed aspetti cruciali di altri settori correlati, a partire da una vasta panoramica del più ampio mondo di gestione e quindi procedere con l’analisi di tutte le materie e gli aspetti specifici dello sviluppo e della gestione dell’agroalimentare. Ti offre una visione approfondita della leadership innovativa e responsabile, delle sue tendenze e delle migliori pratiche, nonché di come puoi essere efficacemente applicato all’industria agro-alimentare.

Rome Business School Online Learning

L’Online Learning della Rome Business School è:

  • Full Live Online – i partecipanti al corso sono sempre connessi live alla piattaforma CiscoWebex, dando l’opportunità di partecipare in diretta ed attivamente alle attività d’aula. I nostri professori, esperti nel loro campo di studi, adottano un modello di didattica partecipativo ed ingaggiante, indispensabile per il Distance Learning.
  • Flexible – tutte le lezioni, gli interventi e le attività d’aula, sono registrate e messe a disposizione dei partecipanti entro le successive 24 ore sulla Virtual Learning Environment Platform (VLE), dove poter trovare facilmente tutti i materiali didattici.

Struttura

Contenuti

Captstone Project:

Alla fine del percorso, è previsto un progetto di gruppo che mira a sviluppare un piano per risolvere un problema di un’azienda esistente o fittizia. Tutti i team sono guidati dalla fase iniziale del progetto. Dopo il completamento del progetto Capstone, gli studenti saranno in grado di:

  • Pensare in modo critico
  • Implementare soluzioni creative e risolvere problemi gestionali
  • Applicare e collegare la teoria con la pratica
  • Comunicare e presentare report / idee aziendali in modo più efficace
  • Effettuare ricerche commerciali e analisi commerciali
  • Dimostrare capacità di leadership collaborativa
  • Lavorare efficacemente in gruppo
  • Comunicare in modo interculturale e scendere a compromessi per un obiettivo comune
  • Stabilire obiettivi e attuare progetti in modo efficace

La Challenge

Gli studenti dovranno scegliere tra due alternative

  • Lavorare su una delle 2 Business Challenge in linea con l’Industry proposta dal Program Director
  • Lavorare su una Business Challenge personale, basato sull’azienda dove gli studenti lavorano

Online Learning Methodology

Attenendoci ai più alti standard di insegnamento, il Master verrà insegnato attraverso lezioni interattive, analisi di casi studio, esercitazioni, discussioni, giochi di ruolo, esercizi di lavoro di squadra, videoconferenze, analisi di business e sessioni di presentazione degli studenti. Casi di studio saranno utilizzati per generare discussioni e illustrare problemi di business. Gli studenti saranno incoraggiati a leggere e ad impegnarsi in discussioni e dibattiti. La metodologia didattica si basa sul learning by doing, attraverso il quale gli insegnanti implementano un approccio centrato sullo studente, coinvolgono gli studenti e forniscono attività che consentono agli studenti di applicare le conoscenze acquisite.

Proprio per questo abbiamo creato un modello didattico che ha le sua fondamenta su 4 elementi cardine:

  • Professori – Ogni lezione è creata per essere condotta appositamente attraverso la Piattaforma Cisco Webex. Questo mette a disposizione dei Professori strumenti come forum di discussione, chat, email, lavagne e audio e video sharing, per comunicare e lavorare insieme ai partecipanti. Inoltre un ultimo step tipicamente include un esercizio o valutazione per misurare il grado di apprendimento.
  • Live e Interattiva – Metodi e tecniche didattiche, vengono utilizzate in modo creativo per sviluppare un’esperienza di apprendimento coinvoglente e motivante. Inoltre, ogni 3 mesi, gli studenti lavorano ad un Business Case e hanno una sessione preliminare dal vivo per discutere i key learnings con il Program Director
  • Pratico – Tutti i contenuti e i materiali affrontati a lezione, vengono messi in pratica grazie l’ausilio di test, capstone project e attività in classe
  • Self-Paced – Gli studenti sono liberi di imparare al loro ritmo e definire il loro personale percorso di apprendimento, sulla base delle necessità del partecipante e delle deadline dei progetti assegnati. Questo si applica per i corsi pre master che sono registrati ed accompagnati da presentazioni ed esercizi realizzati dal Professore di ogni corso

Life & Soft Skill Program

Le competenze trasversali sono la “chiave segreta” di un posto di lavoro ben gestito e di un percorso professionale progressivo. Con il LIfe & Soft Skills Program, ti offriamo l’opportunità di sviluppare le soft skills necessarie per la tua crescita personale e professionale.

Il Life Soft Skills Program è un percorso che ti guiderà attraverso la scoperta, il potenziamento e la reinvenzione di te stesso. Il programma è suddiviso in 5 corsi interattivi, comprensivi di test di eutovalutazione, giochi di ruolo e quiz.

is a path that will lead toward self-discovery, empowerment and reinvention. The program is practice-based consisting of 5 interactive courses, including self-assessment tests, roleplay and quizzes.

Nel dettaglio, il programma di crescita personale è strutturato come segue: 10 ore in totale per 5 corsi interattivi e auto-riflessivi sulle competenze trasversali (il certificato verrà fornito al completamento del programma):

  • Comunicazione & Persuasione nella Digital Age
  • Team Work & Collaboration
  • Agility & Adattabilità
  • Pensiero Critivo & Problem Solving
  • Intelligenza Emotiva

Global Experience

Gli studenti dovranno scegliere tra due esclusivi Bootamp in programma per l’Estate 2021, entrambi strutturati per sviluppare e rafforzare skill imprenditoriali, far sperimentare la cultura di aziende leader internazionali grazie a due company visit e incrementare il business network degli studenti:

  • Barcellona (Spagna): “Bootcamp for Innovative Leaders” – In collaborazione con EAE Business School
  • Rome (Italia): “Bootcamp for International Business Leaders” – Alla Rome Business School 

Per gli studenti online, il Bootcamp for International Business Leaders a Roma è compreso nella quota di iscrizione

Docenti

L’Online Master in Agribusiness Management di Rome Business School è affidato a professori universitari, imprenditori, consulenti, esperti del settore, formatori e dirigenti aziendali internazionali altamente selezionati, attinti da una varietà di settori operativi e professionali, dalla pubblicità alle vendite, dall’imprenditoria al marketing digitale. L’approccio didattico è finalizzato all’acquisizione di know-how, al fine di trasferire competenze veramente utili per lo sviluppo professionale dei partecipanti.

  • PROGRAM DIRECTOR

RAFFAELE M. MAIORANO – Raffaele M. Maiorano, classe 1982, è un imprenditore agricolo e gestisce due aziende agricole nel sud e nel centro Italia, producendo formaggio Pecorino Crotonese DOP, olio di oliva biologico, cereali, arance e ortaggi freschi. È stato presidente dell’Associazione Giovani Agricoltori Italiani per sei anni e ora è responsabile dei programmi Sdg e sostenibilità di Confagricoltura, la più antica organizzazione di agricoltori in Italia e in Europa. È il presidente di Gfar, il forum globale sulla ricerca e innovazione agricola presso la FAO. È professore di gestione dell’agroalimentare all’Università di Camerino, ha progettato e diretto il nostro master di gestione dell’agroalimentare. Collabora inoltre con Gambero Rosso ed è consulente per startup e aziende agroalimentari.

PROFESSORI

DANIELE ROSSI – è il delegato per la ricerca e l’innovazione nella Confederazione degli agricoltori (Confagricoltura), il segretario generale di AgroNetwork (Confagricoltura, Nomisma e Luiss Founders), il presidente del gruppo di ricerca e innovazione RES in Copa – Cogeca (Bruxelles), direttore per il Progetto internazionale dei birrai d’Europa e il coordinatore dell’UE delle 36 piattaforme nazionali “Food for Life”, amministratore giudiziario delle società sequestrate dal Tribunale di Roma ai sensi della legge mafiosa. È stato direttore generale di Federalimentare (Federazione Italiana Industria Alimentare e Bevande – Confindustria), CEO di Federalimentare Servizi srl, CEO del “Consorzio GEIE diffuso sicurezza europea (un GEIE di 13 Federazioni alimentari e bevande dell’UE), Presidente della Ricerca e Innovazione Gruppo – Food and Drink Europe – a Bruxelles, Presidente della piattaforma tecnologica “Italian Food for Life” e Presidente del “ClusterAgrifood”.

DIANA LENZI – Nata e cresciuta a Roma, Diana Lenzi partecipa alla vita di molte associazioni di settore e di zona come Donne del Vino e Classico Berardenga. Dopo gli studi classici, ha conseguito la laurea in Scienze Politiche, per poi dedicarsi alla sua passione, la cucina professionale, diplomandosi alle scuole professionali del Gambero Rosso. Dopo qualche anno di totale immersione tra le cucine dei più importanti ristoranti romani, nel 2008 le viene chiesto di gestire l’azienda vitivinicola di famiglia, la Fattoria di Petroio a Castelnuovo Berardenga (Siena). Nel 2012 entra a far parte dei Giovani di Confagricoltura, di cui è stata vicepresidente nazionale per tre anni, e di cui è stata presidente per la provincia di Siena fino al 2015. Ha fatto parte del WFO Gvmnasium, programma di capacity building e di leadership per i giovani leader di associazioni agricole. Collabora con la Rome Business School in qualità di docente del Master in Food and Beverage Management e dell’Online Master in Agribusiness Management, con l’università delle Arti di Firenze (FUA) come docente dei Wine Career Program, e con altre Università di settore. È Presidente del CEJA, l’Organizzazione dei Giovani Agricoltori Europei che raccoglie 30 associazioni agricole e due milioni di produttori Ue.

CHIARA SATTIN: Laureata in economia del turismo, dopo tanto tempo come direttore commerciale in una società, è tornata nella sua fattoria e dal 2007 è una contadina (zootecnia, cura delle foreste, energia, produzione di cereali, recentemente agriturismi). Dal 2015, Delegato per l’innovazione nel settore agricolo all’interno di Giovani di Confagricoltura-ANGA.

STEFANO BISOFFI – Direttore scientifico e tecnico del CREA (Consiglio per la ricerca e l’economia agricola, Organizzazione pubblica di ricerca in Italia) 2004–2007, 2013-2017; Direttore dell’Unità relazioni internazionali di CREA (2012-2013) e Unità dei sistemi di informazione (2008-2012); Presidente, Comitato Esecutivo Permanente, Commissione Internazionale del Pioppo, Organismo Statutario della FAO (2000-2012); Rappresentante nazionale (supplente) nel comitato del programma Horizon 2020 per la sfida della società 2 “Sicurezza alimentare, agricoltura e silvicoltura sostenibili, ricerca marina, marittima e terrestre e bioeconomia” (dal 2013)

FABIO REBECCHI – Imprenditore con 25 anni di esperienza nel settore ICT, con un focus sui dati, sull’intelligenza artificiale, sulla ricerca industriale e sul project management. Fabio al momento è uno degli esperti invitati dall’Open Group al Data Scientist Profession Working Group, impegnato nella definizione del Data Science Body of Knowledge, e un esaminatore per le Certificazioni Data Scientist presso l’Open Group stesso, così come un Master Certified Data Scientist. Fabio è anche Amministratore e fondatore di Accademia Domani, un’azienda di formazione online presente in 25 paesi, e un investitore e advisor di startup, co-founder di ScaleFoundry, un acceleratore di startup basato ad Amsterdam. Fabio è anche un agile practitioner, e possiede le certificazioni Expert Scrum Master e Product Owner.

ROBERTO REALI – Tecnologo del CNR. Attività di gestione, progettazione e realizzazione della struttura organizzativa e dell’ambito scientifico del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Responsabile del progetto “Paesaggio Culturale” all’interno del Dipartimento per i Beni Culturali del CNR. Responsabile del progetto nazionale CNR per EXPO – Milano 2015 all’interno del Dipartimento di Biologia, Agricoltura e Scienze degli alimenti.

MARCO BERARDO DI STEFANO – Presidente Rete Fattorie Sociali, membro dell’Osservatorio nazionale dell’agricoltura sociale presso MIPAAF. È il presidente della Fattoria Solidale del Circeo, una cooperativa agricola sociale che coltiva con il metodo dell’agricoltura biologica, mettendo prima di tutto la qualità dei prodotti, il rispetto dell’ambiente e la sostenibilità delle sue produzioni.

LUIGI TOZZI – Senior Manager Quality Production and Food & Feed Safety presso Confagricoltura. 30 anni di esperienza in Sistemi Alimentari, 18 anni di esperienza in Lobby per Aziende Agricole e Alimentari a livello nazionale ed europeo. Collabora con l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) in qualità di esperto nel gruppo di discussione delle parti interessate dell’EFSA sull’identificazione dei rischi emergenti ed è vicepresidente del gruppo di lavoro “Agricoltura biologica” presso COPA-COGECA.

ANDREA CARAPELLESE -International Expert on Investment & Technology presso UNIDO United Nations Industrial Development Organization.

Servizi per la carriera

Con il nostro aiuto, puoi creare la tua strategia di carriera attraverso un viaggio di auto-riflessione, esplorazione e risultati. Questo programma è progettato per aiutarti a trovare stage o posizioni in linea con le tue ambizioni e aspettative. In particolare, il master è particolarmente adatto per chi vuole intraprendere una carriera nei seguenti ruoli:

  • Agricoltore innovativo o produttore alimentare, Imprenditore nel mercato agroalimentare del foodtech
  • Responsabile Marketing e Comunicazione per attività agroalimentari;
  • Manager in istituzioni alimentari e organizzazioni sia for profit che no profit;
  • Responsabile in organizzazioni che, pur non appartenenti al sistema agroalimentare, intendono investire in progetti nazionali e sovranazionali (sponsorizzazioni, patrocini, ecc.);
  • Project manager in organizzazioni alimentari;
  • Responsabile delle politiche per le organizzazioni agroalimentari;
  • Imprenditore nel settore Agroalimentare.

Ogni anno Rome Business School presenta l’Employment Report, un documento che raccoglie i dati dei risultati ufficiali raggiunti dai nostri studenti ed ex studenti in termini di occupazione e crescita professionale successivamente al conseguimento del loro master presso Rome Business School. I risultati ottenuti sono stati possibili grazie all’impegno dei nostri studenti e l’incredibile professionalità del nostro Career Services che con diligenza e dedizione ha saputo indirizzare gli studenti verso il percorso professionale desiderato nel mondo del lavoro.

In particolare, secondo le più recenti statistiche:

  • 60% dei nostri studenti ottiene una proposta di lavoro entro 6 mesi dalla fine del master
  • 92% dei nostri studenti ottiene una proposta di lavoro al termine del master
  • il 43% dei nostri studenti ha ottenuto una posizione lavorativa presso grandi aziende multinazionali;
  • il 37% dei nostri studenti sono attualmente manager di successo;
  • Il 72% degli studenti ha ottenuto un aumento di stipendio al termine del master

RBS EXPERIENCE

Networking e partners

Rome Business School ha stretto solide collaborazioni con diverse aziende leader di fama mondiale, come Gambero Rosso Academy, FAO, WFP e molte altre. Per garantire che i nostri studenti possano costruire una solida rete professionale, organizziamo costantemente incontri, visite, eventi e lezioni per gli ospiti con rappresentanti di ecosistemi aziendali d’élite, incoraggiando l’interazione tra i principali professionisti e gli studenti, e facilitando il processo di apprendimento.

Classi multiculturali

Grazie allo stampo puramente internazionale della scuola, gli studenti avranno la possibilità di far parte di classi con studenti provenienti da più di 150 paesi. Questo permetterà ai partecipanti di accrescere la propria conoscenza di altre culture diverse dalla propria.

Student Hub

Ogni anno accogliamo studenti da ogni parte del mondo: da città e piccoli paesi, di ogni background culturale, etnico e religioso. Rome Business School valorizza l’esperienza degli studenti, creando opportunità di apprendimento, coinvolgimento, sviluppo personale e culturale che vanno ben oltre le lezioni.

Eventi

I nostri studenti potranno partecipare a varie attività: Coffee Meeting con i CEO di prestigiose aziende multinazionali, company visits virtuali o semplici eventi pensati per favorire la socializzazione e lo scambio interculturale che da sempre è il punto centrale della nostra scuola.

Processo di ammissione

Rome Business School lavora duramente per mantenere il più alto standard di qualità nei programmi offerti. Ecco perché, al fine di garantire l’idoneità dei candidati, tutti gli aspiranti studenti devono sottoporsi e superare con successo una procedura di selezione strutturata come segue:

Il processo di ammissione ha lo scopo di verificare l’idoneità del candidato a frequentare il Master. La storia accademica del candidato, le precedenti esperienze sugli argomenti trattati nel Master e la motivazione personale saranno oggetto di valutazione. Una volta inviata, la domanda verrà valutata dal comitato accademico della Rome Business School. Al fine di garantire l’idoneità del candidato, è importante che questo consegni tutta la documentazione richiesta.

Borse di studio e pagamento

Pagamento

Il pagamento della quota di partecipazione di 6.200€ può avvenire nei seguenti modi:

  • In 4 rate senza interessi
  • Soluzione unica (questa opzione garantisce uno sconto del 10% sull’importo totale)

Borse di studio

In base al profilo personale, all’esperienza ed alla comprovata motivazione, il candidato potrà ottenere l’assegnazione di una borsa di studio a copertura parziale della quota di partecipazione. Infatti, Rome Business School offre la possibilità ai candidati più meritevoli di beneficiare di 8 tipologie diverse di borse di studio. Queste coperture economiche parziali possono consistere in 6 mesi di finanziamento senza interessi.

  1. Early Bird Enrollment Scholarship
  2. Study in Italy Initiative Scholarship
  3. Lifelong Learning Scholarship
  4. Academic Excellence Scholarship
  5. Executive Women Grant
  6. Entrepreneurial Grant
  7. Better Managers for a Better World
  8. Student Loan Assistance Grant

La competizione per le borse di studio aumenta con l’avvicinarsi della data d’inizio e i fondi sono limitati, quindi è consigliabile fare la richiesta quanto prima.

CONTATTACI
Richiedi informazioni