Una sfida e un’opportunità per crescere

Cari studenti,

stiamo vivendo una situazione senza molti precedenti nelle nostre vite personali e, in generale, nella recente storia dell’umanità. Una pandemia globale che sta seminando lutti e difficoltà economiche e sociali a tutte le latitudini. È quindi un tempo di lotta e di resistenza, una sfida grande e inattesa per tutti.

Potrebbe venire naturale riassumere tutto questo nella parola “crisi”. Però a me piace ricordare che nella lingua cinese il termine crisi contiene in sé due aree semantiche: quella di pericolo e quella di opportunità. Ciò che vedo oggi sono anche queste opportunità. Provo a spiegare perché.

Vedo innanzitutto un’opportunità di crescita personale e professionale per tutti voi. State investendo nella vostra formazione, e questo è l’investimento a più alto rendimento che si possa fare nella propria vita. Lo state face nonostante questa difficile condizione e – da quanto stiamo vedendo – con grande impegno. I docenti e il team didattico ci stanno dando dei feedback molto positivi sulla vostra partecipazione, sul vostro coinvolgimento e sul vostro rendimento. Congratulazioni.

Un’altra opportunità – permettetemi di dirlo – è anche quella di studiare in una business school che, come la Rome Business School, è una scuola nativa digitale, dotata di tutti gli strumenti e dell’organizzazione necessari per erogare il proprio servizio didattico online e per lavorare da remoto. Lo dimostrano ogni giorno proprio i vostri risultati, performance e interazione.

Più in generale, tutti noi oggi abbiamo un’opportunità di sviluppo, perché la storia dimostra che chi resiste e reagisce positivamente a una sfida – come state facendo voi – è destinato a rafforzarsi e a crescere ancora di più. È anche una legge di natura: vince chi è in grado di adattarsi alle circostanze e di evolversi.

Perciò desidero incoraggiare ciascuno di voi; siate forti, non mollate, ce la faremo.

Le ultime notizie sull’evoluzione della pandemia sono abbastanza incoraggianti per l’Italia. La curva di contagio sembra diminuire e questo ci fa ben sperare per il futuro. Ovviamente non dobbiamo abbassare la guardia, ma guardiamo con fiducia alla ripresa delle attività economiche e anche della didattica presenziale appena sarà possibile e consentito dalle autorità.

Intanto desidero veramente incoraggiare tutti voi, sia che abbiate scelto dall’inizio la formazione a distanza, sia coloro che originariamente avevano optato per la formazione presenziale, ad andare avanti e a mettere il vostro meglio in questa esperienza formativa. Non esitate a fare domande, chiedere chiarimenti, condividere i vostri commenti e le vostre esperienze. Il vostro attivo coinvolgimento è il modo migliore per rendere ottimali l’apprendimento e la crescita personale.

Sappiate che il team della Rome Business School è a vostra disposizione per supportarvi in ogni aspetto. Il vostro successo è il nostro successo.

In conclusione, desidero ringraziarvi cari studenti, per essere con noi e per rendere la comunità internazionale della Rome Business School ancora più grande e forte con il vostro talento e la vostra energia.

Ringrazio con l’occasione anche tutti i docenti, le aziende che ci forniscono opportunità di placement, i partner della scuola, lo staff della Rome Business School e del Gruppo Planeta De Agostini di cui siamo membri; grazie a tutti per il vostro supporto.

Tutti insieme supereremo con successo questa sfida e, non appena possibile, sarà ancora più bello incontrarsi anche di persona.

Un caro saluto.

Antonio Ragusa