Nessuna barriera ci separa dall’obiettivo: l’esperienza di uno studente RBS al Giffoni Dream Team 2019

Akshay Bharambe, studente del nostro Master in Marketing e Comunicazione, condivide il suo resoconto sulla meravigliosa esperienza cui ha partecipato.

Roma, 12 Settembre 2019

Torniamo a raccontare nuove storie sul Giffoni Dream Team 2019, l’esclusivo evento organizzato da Giffoni Innovation Hub dove sei studenti di Rome Business School hanno avuto l’occasione di distinguersi per l’ingegno, il talento e la creatività. Stavolta uno dei nostri studenti del Master in Marketing e Comunicazione, Akshay Bharambe, condivide la sua storia ed i suoi pensieri sulla sua esperienza all’evento e sulle eccitanti sfide che lui ed i suoi colleghi sono stati chiamati a fronteggiare.

  • Ciao Akshay, e grazie per aver deciso di condividere con noi la tua esperienza nel Giffoni Dream Team! Innanzitutto, che tipo di attività hai svolto?

Come sapete, ero parte del team chiamato a risolvere la Environmental Challenge 2050 proposta da Toyota Italia, alla quale abbiamo provato a fornire una risposta concreta ed efficace. Ero incaricato di creare documenti di fattibilità, lavori di grafica, visualization e progettazione di indagini.

  • Cosa hai apprezzato di più di questa esperienza?

Onestamente, ci sono voluti tre giorni perché realizzassi la portata di ciò che avevamo fatto.

È stata decisamente un’esperienza unica, eccitante e formativa. Una full immersion di dieci giorni in un ambiente coinvolgente, stimolante ed innovativo. Un’altro aspetto fantastico è stato l’avere un gruppo di 11 persone provenienti da nazionalità e ambiti di studio diversi (Marketing, design, comunicazione, ingegneria), all’interno del quale ognuno ha apportato un contributo significativo.

  • In che modo hai messo in pratica ciò che hai appreso durante il tuo Master a Rome Business School?

Per cominciare, abbiamo creato un piano d’azione. A Rome Business School ho imparato molte cose, ed in questa particolare circostanza ho messo in pratica le competenze che ho acquisito sulla costruzione delle buyer personas, le ricerche di mercato ed alcune nozioni di digital marketing. Tutte conoscenze e skills che si sono rivelate estremamente utili.

  • Cosa hai imparato da questa esperienza?

Tra le cose più affascinanti che ho imparato da quest’esperienza ci sono il teamworking ed il time management. Ho anche apprezzato lo spirito di integrazione e cooperazione: nonostante tutti parlassero in italiano, hanno fatto del loro meglio per mettermi a mio agio lavorando insieme, ed inoltre ritengo che la lingua non possa essere una barriera che ci separa dall’obiettivo se si lavora con un team eccellente.

Categorie
© Rome Business School 2019 - All Rights Reserved