I grandi Leader di domani

Attività della Welcome Week di Novembre 2020

Docente: Ema Di Petrillo

Essere un buon leader oggi significa agire in modo etico e rispettoso della centralità della persona in una società che è costantemente in divenire, spesso anche troppo velocemente. Le figure manageriali sono cambiate negli anni, oggi i leader non sono più così lontani dai membri del loro team.

Devono possedere qualità di intelligenza emotiva da aggiungere alle loro skills tecniche ed organizzative, essere in grado di ascoltare ed osservare attentamente ciò che accade intorno a loro, all’interno dell’azienda e all’interno del loro team.

In quanto nuovo studente della Rome Business School sei all’inizio del tuo viaggio per diventare un grande leader ed efficace, quali sono gli elementi essenziali che devi assumere per iniziare a sviluppare il tuo talento e leadership orientation?

  • Sviluppare una spiccata intelligenza emotiva
  • Imparare le tecniche di comunicazione più efficaci
  • Espandere la propria conoscenza di culture diverse
  • Imparare a conoscere chi ci affianca e creare il giusto network

Se osservi i più grandi leader della storia (focalizzati ovviamente sulle figure positive) hanno tutti caratteristiche umane piuttosto riconoscibili, alcune più sviluppate di altre ma sono estremamente consapevoli di ciò che accade intorno a loro. Tutto inizia da un approccio visionario alla realtà, alla ricerca di ciò che manca e di ciò che non funziona, individuando i bisogni della società e quindi implementando il business con un approccio di problem solving orientato verso la persona.

I Grandi Leader sono sicuramente estremamente appassionati di quello che fanno, hanno un forte entusiasmo e non hanno timore di agire. Un progetto parte sempre da qualcosa a cui si tiene veramente: un’idea, un argomento, qualcosa che si sente di dover migliorare e che viene implementato attraverso una strategia ben definita! Emozioni ed organizzazione, vanno quindi di pari passo per dare il giusto ritmo alle attività dell’azienda.

Nessun leader cammina da solo; sono sempre supportati da un team di persone di talento che lavorano insieme per raggiungere gli stessi obiettivi! Quali sono i requisiti per costruire una buona squadra?! Vediamoli insieme:

Onestà: essere onesti nei confronti dei membri del proprio team significa essere affidabili. Se agisci con onestà, inizierai a creare un ambiente di fiducia e le persone con cui lavori si sentiranno sicure di aprirsi con te.

Umiltà e focus: L’umiltà avvicina le persone e nell’ambiente di lavoro è essenziale per far sì che chi ti circonda non si senta solo ma sempre di supportato in caso di necessità.

Buona comunicazione: la comunicazione è alla base di ogni buona relazione. In un’azienda è la chiave per lo sviluppo e ciò che serve quotidianamente per crescere in termini di team e di azienda.

Abilità di interazione sociale: imparare a muoversi efficacemente in situazioni socialmente attive è fondamentale, specialmente quando sei costantemente coinvolto in attività che richiedono il contatto con le persone, imparare a interagire correttamente è la chiave per creare un buon network.

Capacità di ascolto: Ascoltare è fondamentale per capire il mondo. Senza un attento ascolto non c’è verità e senza verità non può esserci una strategia di sviluppo efficace.

Lavoro di squadra: le grandi aziende sono il risultato di un grande lavoro di squadra, lavorare insieme con passione aiuta a superare anche le situazioni più difficili.

Determinazione: un grande leader non si arrenderà mai; prenderà la sua strada e raggiungerà i suoi obiettivi.

Fiducia: essere sicuri non solo delle proprie capacità, ma anche credere in se stessi è ciò che ha portato molti leader a produrre innovazioni che hanno effettivamente cambiato il mondo.

Problem solving: se c’è un problema, un buon mentore ne cercherà una soluzione e la trasformerà in un’opportunità.

Stabilisci degli obiettivi per la squadra: Stabilire piccoli traguardi dall’attuazione della strategia al raggiungimento degli obiettivi motiva il team passo dopo passo facendolo sentire meno sotto pressione e più energizzato da ogni piccolo successo!

Abbraccia la diversità: la diversità è la chiave di uno sviluppo costante, diverse culture e diversi punti di vista danno vita alle migliori soluzioni di business. 

Continuare ad imparare gli uni dagli altri e non aver paura di essere originale è fondamentale per crescere personalmente e sotto un aspetto professionale.

La sessione Leader of Tomorrow è solo una piccola finestra su ciò che imparerai ed esplorerai durante il tuo futuro percorso educativo. Quindi, ottenuto questo un primo input inizia a vivere la tua personale esperienza internazionale con noi.

Benvenuti alla Rome Business School!