Personal Branding – Executive Workshop

Pierluigi Catello – Michael Page

Pierluigi Catello – Senior Consultant, and Head Hunter presso Michael Page ci svela l’importanza del Personal Branding

L’obiettivo di questo workshop è quello di dare agli studenti gli strumenti per comprendere al meglio cosa è, come è nato il personal branding e come sfruttarlo nel mondo del lavoro. Ci sono due diverse definizioni e diversi esempi del Personal Branding in quanto non c’è una definizione univoca, finalizzate sia alla ricerca del lavoro che al proprio posizionamento sul mercato.

Alcuni degli strumenti principali del personal branding sono i social media come: Linkedin, YouTube, Blog, Podcast, Giornali online, interviste e quant’altro. Ma tra tutti il fondamentale rimane sempre Linkedin, una piattaforma fondamentale per qualsiasi persona che vuole massimizzare le sue possibilità sia del punto di vista della ricerca del lavoro che da quello commerciale e di networking.

Queste attività sulla piattaforma avvengono attraverso:

  • L’analisi del target
  • L’ottimizzazione del profilo
  • La costruzione di una rete di contatti
  • La creazione di contenuti di valore
  • L’interazione costante con la tua rete

Analisi del target
Come e con quali strumenti si può andare a definire il proprio target, ovvero la propria nicchia di riferimento, in questo modo sarà molto più semplice capire di cosa parlare e soprattutto come veicolare il messaggio. Obiettivo di quest’attività è quello di emergere come un esperto del proprio settore.

Ottimizzazione del profilo
Riguarda l’analisi di tutti gli aspetti che compongono una pagina Linkedin per ottimizzare al fine di rendersi più visibili su questa piattaforma.

La rete
Comporre e sviluppare la propria rete di contatti su Linkledin al fine di collegarsi con le persone che sono maggiormente di interesse rispetto ai nostri obiettivi di personal branding.

Creazione di contenuti di valore
Quali sono i contenuti di qualità che vanno pubblicati su linkedin e con quale cadenza temporale.

L’interazione

Come relazionarsi e come creare dialogo con gli altri utenti su Linkedin al fine di creare network e visibilità nei confronti del tuo profilo e delle proprie idee

Tutti pian piano stanno arrivando allo stesso livello di istruzione e di competenze, acquisite anche attraverso percorsi accademici o corsi di formazione, quello che può fare realmente la differenza, nel momento in cui vogliamo cercare nuove opportunità lavorative, commerciali o fare network è quello di differenziarsi ed il modo migliore per farlo è quello di portare contenuti di valore e dare visibilità al proprio profilo con piattaforme come Linkedin.

“Con l’analisi dettagliata di quelle che sono le azioni da intraprendere su linkedin vorrei dare dei consigli pratici agli studenti in modo che possano subito ottimizzare i loro profili e rendersi più visibili. Credo fortemente nel personal branding e credo che possa essere uno strumento attraverso il quale attrarre le migliori opportunità di carriera.”

Pierluigi Catello

© Rome Business School. All rights reserved.

Privacy Policy - Cookie Policy
Richiedi informazioni